dcsimg



Per favore, ruota lo smartphone per navigare il sito.

Attenzione - Per una corretta fruizione del sito
è necessario aggiornare il browser all'ultima versione.

Riqualificare
l'ambiente

Dalla terra ai mari, la conservazione della biodiversità, delle risorse naturali e la riqualificazione ambientale sono tra i nostri principi guida. Ci dedichiamo alla tutela del suolo con la nostra società Syndial e ci impegniamo per la tutela della biodiversità marina con il progetto Poseidon.

SCOPRIAMO INSIEME
  • Sai quanti ettari di proprietà di Syndial sono disponibili per nuove iniziative produttive?
  • Vuoi conoscere il valore degli investimenti nel progetto Poseidon?
1/2

Il risanamento del suolo e le bonifiche con Syndial

Grazie alla nostra società Syndial ci dedichiamo al risanamento ambientale e alla bonifica dei siti industriali dismessi e operativi, tra i quali anche le stazioni di servizio Eni. Sui terreni recuperati, che non possono essere valorizzati in altro modo, Eni installa pannelli fotovoltaici: creiamo nuove opportunità per il riutilizzo dei suoli, ma anche per la collettività. Diamo alla terra una nuova vita e diamo alle persone lavoro ed energia. Le bonifiche diventano così parte di un progetto di recupero sostenibile, tra salvaguardia del territorio e creazione di occupazione. Uno degli ultimi progetti avviati è quello delle Saline Conti Vecchi, nella provincia di Cagliari, interessate da un intervento di riqualificazione e valorizzazione del sito produttivo realizzato da Eni Syndial e FAI.
ettari
1.900
di terreno disponibile per nuove iniziative produttive
ettari
400
di terreno utilizzati per il Progetto Italia
2/2

La tutela della biodiversità marina

Coralli, pesci, alghe: nei mari vivono numerose specie animali e vegetali, indicatori fondamentali della qualità e della salute dell’ecosistema. Con il progetto Poseidon trasformiamo le nostre piattaforme dismesse per l’estrazione del gas nel mar Adriatico, al largo della costa romagnola, in centri per l’analisi della fauna e della flora marina e per la tutela delle specie protette. Salvaguardiamo la biodiversità creando un vero e proprio parco scientifico, il primo nel suo genere in Europa.
impianti
2
le piattaforme pilota del progetto Poseidon
euro
500.000
investiti nel progetto

Powered by Eni