Una storia all’avanguardia, dal Dopoguerra alle sfide di oggi

Il 10 febbraio 1953 nasce l’Ente Nazionale Idrocarburi. Il nuovo ente pubblico ha il compito di ricostruire la politica energetica del Paese. A guidarlo è Enrico Mattei, imprenditore, deputato ed ex comandante partigiano. Eni diventa il motore del boom economico italiano.

Dalla privatizzazione alle sfide della transizione energetica

Dal 1995 Eni è una società quotata in borsa, l’inizio di un percorso che la renderà un’azienda globale dell’energia a forte contenuto tecnologico, una Global Energy Tech Company.

Nuove sfide vengono raccolte dal 2014, con l’avvio della trasformazione per rispondere alla transizione energetica. Il nostro percorso continua, oggi, verso l’obiettivo Net Zero, cioè la neutralità carbonica, con un approccio che considera l’intera catena del valore dell’energia.

Dal 1953, 70 anni di storia scritta nel futuro

I bisogni delle persone e quelli dell’ambiente camminano insieme. Guardiamo al futuro con un libro e un sito web per continuare ad affrontare le sfide di domani con il coraggio di sempre.

Un'evoluzione basata su competitività e competenza

Da sempre, accompagniamo il Paese nei grandi cambiamenti economici e sociali, continuando a mettere a disposizione le nostre risorse. È in continuità con questa vocazione che, nel 2014, inizia una nuova fase di evoluzione radicale, mirata a rispondere alle sfide poste dal cambiamento climatico e dalla transizione energetica. Cambiamo di nuovo e ancora più in profondità, accogliendo e sviluppando tutte le soluzioni e le tecnologie utili a offrire ai nostri clienti prodotti e servizi sempre più decarbonizzati, con un approccio che dà valore all’intera filiera.

Il nostro Archivio Storico

L’archivio di un’azienda che ha attraversato 70 anni di vita della Repubblica non è solo la documentazione della vita di Eni. È anche l’occasione per un viaggio nel tempo, nei costumi, nella storia, nei ritagli di giornale, negli immaginari e nelle aspirazioni degli italiani.

Foto storica di Eni


Back to top
Back to top