Le nostre attività negli Emirati Arabi Uniti

Raffineria all'aperto con operai all'interno

Operiamo negli Emirati Arabi Uniti nell’esplorazione, nello sviluppo e nella produzione di idrocarburi e gas naturale, nella raffinazione e nella chimica. Con il partner ADNOC lavoriamo per garantire una fornitura di gas stabile ed economica al Paese, contribuendo a renderlo non solo autosufficiente, ma anche un esportatore di gas. La nostra esperienza nello sviluppo della concessione Ghasha, con avvio previsto verso la metà del prossimo decennio, darà un supporto fondamentale alla produzione accelerata dei giacimenti, consentirà un’ulteriore ottimizzazione dei costi e ci assicurerà di estrarre il massimo valore dalla scoperta. La raffineria di Ruwais, infine, quarta al mondo per capacità produttiva, ci consente di essere particolarmente competitivi anche nella trasformazione del greggio.

Siamo presenti negli Emirati Arabi Uniti e nel Medio Oriente lungo tutta la filiera dell’energia, dove perseguiamo la nostra strategia di diversificazione geografica e tecnologica, per contribuire a soddisfare la crescente domanda di energia. Anche in questi Paesi il nostro obiettivo è raggiungere la neutralità carbonica (Net Zero) entro il 2050, attraverso un percorso che riduce le emissioni di prodotti e processi nelle nostre attività.

Profilo Paese

Data inizio attività: 2018 - in corso

Chimica
Chimica
Oil & Gas
Oil & Gas
Raffinerie
Raffinerie

Eni Iraq B.V. (Dubai Branch)

Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC)

Abu Dhabi National Oil Company Refining (ADNOC Refining)

Sharjah National Oil Corporation (SNOC)

OMV

Mubadala Petroleum

Come operiamo negli Emirati Arabi Uniti

Con Ghasha garantiamo una fornitura di gas stabile ed economica agli Emirati Arabi Uniti

Possediamo una quota del 25% nella mega concessione offshore denominata Ghasha che comprende i giacimenti a gas Hail, Ghasha, Dalma e altri campi. Situati nella regione di Al Dhafra, nel bacino arabo, si stima contenga diversi trilioni di piedi cubi standard di gas. La concessione potrebbe soddisfare oltre il 20% della domanda di gas del Paese e, una volta completato, produrrà anche oltre 120 mila barili al giorno di olio e condensati di alto valore. Lo sviluppo di Ghasha è un'ulteriore prova della forte alleanza con Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC) e la dimostrazione della fiducia nel nostro modello, riconosciuto a livello mondiale, basato sull'integrazione dell'esplorazione e dello sviluppo. Questo modo di operare ci ha permesso, infine, di raggiungere risultati straordinari anche in termini di time-to-market, ovvero del tempo che intercorre tra lo sviluppo dei giacimenti e la commercializzazione delle risorse estratte.

A Ruwais trasformiamo l’olio in prodotti

È in corso una nuova fase di crescita nel settore della raffinazione con l’acquisizione del 20% delle attività di raffinazione del complesso di Ruwais, situato nella regione occidentale dell'Emirato di Abu Dhabi. Grazie alla partnership con ADNOC aumentiamo la nostra capacità di raffinazione e le prospettive di redditività nel settore. L’impianto, che utilizza le migliori tecnologie disponibili per separare il petrolio greggio dai suoi componenti, si trova infatti in una posizione estremamente favorevole rispetto ai mercati orientali e occidentali.

Idrogeno e CCS per la decarbonizzazione

In linea con i nostri impegni e l’obiettivo Net Zero, abbiamo in programma iniziative con ADNOC nell’ambito della transizione energetica e della decarbonizzazione, attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie per la cattura e lo stoccaggio della CO2 (CCS). Abbiamo inoltre identificato nuove opportunità di cooperazione con Mubadala Petroleum, che riguardano la tecnologia CCS e l’idrogeno.

Numeri in evidenza

Di seguito una selezione di dati che riguardano le nostre attività nel Paese.

20 mln
bbl

Produzione annuale di petrolio e condensati


0,2 mld

Produzione annuale di gas


22 mln
boe

Produzione annuale di idrocarburi


+40
%

capacità di raffinazione globale Eni al 2024 con Ruwais


20 mln
bbl

Produzione annuale di petrolio e condensati

0,2 mld

Produzione annuale di gas

22 mln
boe

Produzione annuale di idrocarburi

+40
%

capacità di raffinazione globale Eni al 2024 con Ruwais

Espandi

La nostra storia negli Emirati Arabi Uniti

Sul territorio dal 2018 per sviluppare e diversificare il nostro portafoglio energetico.

Marzo

2023

Febbraio

2022

Settembre

2021

Aprile

2021

Gennaio

2021

Luglio

2019

Gennaio

2019

Sottoscritto Mou per sostenere la sicurezza energetica globale

La firma del Memorandum of Understanding delinea il quadro di cooperazione per futuri progetti congiunti sull’approvvigionamento delle forniture.

Scoperta di gas rinvenuta nel primo pozzo esplorativo ad Abu Dhabi

Inizia la fase di perforazione del pozzo esplorativo XF-002, situato nel Blocco 2

Firmato accordo nell’ambito della transizione energetica

Il documento identifica opportunità di cooperazione nel settore dell’idrogeno e della cattura, utilizzo e stoccaggio dell'anidride carbonica.

Eni a Expo 2020 Dubai

Annunciata la nostra partecipazione all'Esposizione Universale di Dubai in qualità di “Platinum Sponsor” del Padiglione Italia, in programma dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022.

Al via la produzione di Mahani

Annunciato l’inizio della produzione del campo situato nell’entroterra dell’Emirato di Sharjah.

Siglato l’accordo con ADNOC

Completata la partnership strategica con la compagnia petrolifera nazionale di Abu Dhabi nell’ambito della raffinazione e dei prodotti finanziari.

Eni fa il suo ingresso nell’Emirato di Sharjah

Acquisiti i diritti esplorativi delle aree onshore A, B e C.

Eni Iraq B.V. Dubai Branch

11th Floor - Cluster O - Reef Tower 

Jumeirah Lake Towers, Dubai

 

Ultimo aggiornamento: 23 giugno 2023


Back to top
Back to top