La strategia di Eni

La nostra strategia punta a soddisfare i tre aspetti del trilemma energetico e cioè raggiungere la sostenibilità ambientale, garantire la sicurezza energetica e contribuire a rendere l’energia sempre più accessibile.

Affrontare il Trilemma energetico: Piano Strategico 2023-2026

Puntiamo a vincere le sfide della sostenibilità ambientale, della sicurezza energetica e dell’accessibilità, attraverso la nostra capacità di essere agili e flessibili e il nostro impegno verso l’azzeramento delle emissioni nette. Il nostro modello si basa in particolare su:

Diversificazione del mix energetico
Diversificazione geografica
Sviluppo di nuove tecnologie
Ruolo centrale del gas nella transizione energetica
Nuovo modello industriale e finanziario
Rapido time to market

L’evoluzione di Eni: il Piano strategico di lungo termine al 2050

L’azienda presenta la propria strategia e le azioni concrete per realizzare gli obiettivi di business di lungo periodo.

Enrico Gattei durante la presentazione della strtegy 2023

I driver della nostra strategia

La tecnologia è alla base dello sviluppo di nuovi modelli di business con cui vogliamo offrire una gamma di prodotti sempre più decarbonizzati e accelerare il nostro percorso verso l’obiettivo Net Zero. La nostra strategia punta a rispondere alle sfide della sostenibilità ambientale, della sicurezza energetica e dell’accesso all’energia attraverso un approccio innovativo e distintivo che ci permetta di raggiungere i traguardi a medio termine e proseguire il nostro processo di trasformazione industriale. Per questo sviluppiamo anche nuovi modelli di finanziamento, necessari ad accrescere il portafoglio di innovazione, e allocare in maniera efficace le risorse necessarie al completamento della transizione.

Sebbene la sostenibilità ambientale ed un mix energetico diversificato rimangano le nostre priorità verso un percorso net zero al 2050, oggi risulta sempre più evidente che questi obiettivi debbano essere perseguiti di pari passo a quelli di sicurezza energetica ed accessibilità. 
Claudio Descalzi Amministratore Delegato

Business Outlook 2024

Le prospettive del business e i principali target industriali e finanziari a breve/medio e lungo termine saranno illustrati nella Strategy Presentation prevista per il 14 marzo.

Numeri in evidenza

I nostri obiettivi al 2050

90%
componente gas

nella produzione Upstream

50 mln
ton/anno

capacità totale di stoccaggio di CO2 (b)

25 mln
ton/anno

emissioni di CO2 compensate (b)

20 mln
clienti

in portafoglio (a)

60
GW

capacità di generazione elettrica da fonti rinnovabili (a)

~160 mila

punti di ricarica per veicoli elettrici (a)

5 mln
ton/anno

capacità di bioraffinazione

b) Equity Eni, inclusi servizi CCUS per terzi
a) Plenitude 100%

Acquisizioni e dismissioni

Le principali operazioni di acquisizione e di vendita effettuate.

Verso la neutralità carbonica attraverso la mission

La nostra strategia si inserisce nel percorso per raggiungere l’obiettivo Net Zero entro il 2050, concretizzando i valori espressi nella mission aziendale.



Back to top
Back to top