Le nostre attività in Ghana

Il Ghana è uno dei Paesi chiave della nostra strategia 2020-2023. Operiamo nei settori Exploration & Production e Refining & Marketing e Chimica e investiamo in iniziative per lo sviluppo locale.

1149807183

L’esplorazione dell’offshore ghanese

Uno dei nostri progetti integrati più importanti in Africa è Offshore Cape Three Points (OCTP), progetto sviluppato in due fasi: lo sviluppo di giacimenti a olio, la cui produzione è iniziata nel 2017, e quello dei giacimenti a gas non associato, la cui produzione è iniziata nel 2018 ed è destinata interamente al Ghana. OCTP, che ha riserve per circa 40 miliardi di metri cubi di gas non associato e 500 milioni di barili di petrolio, si trova a circa 60 chilometri al largo della costa del Paese. A maggio 2019 abbiamo effettuato una nuova scoperta di gas e condensati nella licenza CTP-Blocco 4. Il pozzo, perforato sul prospetto esplorativo Akoma situato a circa 50 km dalla costa e 12 km a nord-ovest dall’hub di Sankofa, ha risorse tra i 550 e i 650 miliardi di piedi cubi di gas e 18-20 milioni di barili di condensato associato. La scoperta potrebbe essere messa rapidamente in produzione attraverso un collegamento sottomarino alla FPSO John Agyekum Kufuor, il sistema galleggiante utilizzato per la produzione e lo stoccaggio di gas e petrolio.

Nel corso del 2019 abbiamo terminato le attività di sviluppo del progetto OCTP. Inoltre, abbiamo avviato le attività di sviluppo e la definizione degli accordi commerciali per la realizzazione del progetto Takoradi-Tema Interconnection che prevede la realizzazione di facility di trasporto di gas connesse all’attuale rete dell’area occidentale del Paese. Il programma consentirà di incrementare l’utilizzo del gas anche nella parte orientale del Paese.

Creiamo Energia

In Ghana il progetto Offshore Cape Three Points (OCTP), il cui gas è destinato alla rete domestica, contribuisce a garantire l’accesso all’energia nel Paese e i progetti sanitari hanno migliorato i servizi di tre diversi distretti.

L’energia di OCTP illumina il Ghana

OCTP è il progetto di sviluppo di gas non associato in acque profonde che garantirà al Ghana almeno 15 anni di forniture affidabili di gas a un prezzo competitivo, dando un grande contributo allo sviluppo economico e all'accesso all'energia del Paese. Il gas prodotto è inviato a un impianto di trattamento onshore per essere immesso nella rete del territorio. Il progetto è un esempio perfetto del nostro modello Dual Flag basato sulla cooperazione tra azienda e Paese ospitante.

Scopri OCTP
Scopri OCTP

Livelihood Restoration Plan

Il Livelihood Restoration Plan è una iniziativa avviata per contribuire alla diversificazione dell’economia delle famiglie che risiedono nella zona dell’ORF (Onshore Receiving Facility) tramite formazione e supporto alla creazione di nuove imprese. Il programma ha aiutato circa 1400 persone nell’avvio di nuove attività e sta contribuendo a cambiare il dinamismo del distretto generando un effetto a catena positivo.

Scopri il progetto
Scopri il progetto
Print

Promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti

Okuafo Pa per lo sviluppo dell’agricoltura

Il centro di formazione inaugurato nel 2019 in Ghana mira a promuovere la diversificazione economica nel settore agricolo, tramite lezioni frontali e pratiche e supportando l’imprenditoria con la creazione di consorzi auto-sostenibili. Il percorso formativo, sviluppato in collaborazione con le università locali, prevede un indirizzo dedicato agli agricoltori e un piano di studi rivolto ai futuri imprenditori.

Scopri Okuafo Pa
Scopri Okuafo Pa
SDG-icon-IT-RGB-01.jpg

Porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque

Print

Garantire a tutti un'istruzione inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento permanente eque e di qualità

SDG-icon-IT-RGB-05.jpg

Raggiungere la parità di genere attraverso l'emancipazione delle donne e delle ragazze

Print

Promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti

Print

Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile

Progetti didattici nella Western Region

Per contribuire al miglioramento degli standard educativi nelle scuole di Old e New Bakanta, Sanzule/Krisan e Eikwe abbiamo definito con le comunità ospitanti e la ONG Lead for Ghana numerose iniziative, tra cui la realizzazione di nuove infrastrutture, la fornitura di ausili didattici e di programmi scolastici per migliorare la qualità dell’insegnamento.

SCOPRI IL PROGETTO
SCOPRI IL PROGETTO
SDG-icon-IT-RGB-01.jpg

Porre fine alla povertà in tutte le sue forme, ovunque

Print

Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

Print

Promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti

La salute come bene da tutelare

Dal 2012 al 2017 Eni Foundation ha dato vita a un progetto volto a migliorare la salute materno-infantile in tre distretti del Paese. Abbiamo esteso i servizi sanitari di base in otto aree poco servite con programmi di vaccinazione e formazione, rafforzato l’emergenza ostetrica e neonatale in dieci Centri di Salute, costruito e ristrutturato ospedali e ambulatori e accompagnato il personale a un corretto monitoraggio dei dati e delle procedure amministrative.

Scopri il progetto
Scopri il progetto
Print

Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età

1149807183
FOCUS

Esploriamo il Ghana

È stato il primo dell’Africa sub-sahariana a diventare indipendente dal Regno Unito.

Oggi punta sull’esportazione di idrocarburi ed energia elettrica e sulla produzione di cacao e oro.

Scenari energetici e geoeconomici

Per comprendere un presente sempre più complesso è necessario abbandonare le visioni univoche sulla realtà. Per questo offriamo una panoramica sui Paesi che tenga conto di una molteplicità di aspetti che si intrecciano tra loro: dalle riflessioni sulle vicende storiche alla politica energetica, dalla geoeconomia alla spinta verso la digitalizzazione.

583776446
Storie

Il Risveglio dell’Età dell’Oro

Il Ghana è stato il primo Paese sub-sahariano a diventare indipendente nel 1957. Oro, cacao e petrolio: questi i settori che alimentano la sua crescita. Obiettivo futuro: l’indipendenza energetica.

diEni Staff
29 settembre 2020
1 min di lettura