cover-halo.jpg

“100 Women in Demining”

Dal 2017 sosteniamo il progetto promosso da HALO Trust per coinvolgere la popolazione femminile angolana nella bonifica dei terreni minati.

Ripuliamo il terreno dalle mine

Tra il 1975 e il 2002 l’Angola subì una delle guerre civili più lunghe e devastanti dell’Africa. Durante questo periodo i terreni sono stati disseminati di decine di migliaia di mine con il risultato che ancora oggi, nel Paese, sono presenti circa 500.000 ordigni inesplosi. Nei terreni intorno al villaggio Kanenguerere, situato nella provincia di Benguela (nella zona ovest del Paese) le mine disseminate negli anni Ottanta mettono a rischio gli abitanti dei centri abitati e la tribù di pastori seminomadi Mucubal. Nel 2018 il nostro contributo ha permesso di formare una squadra di sminatrici impegnata a ripulire il terreno della provincia di Benguela.

 

Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile (SDGs)

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione sottoscritto nel settembre 2015 da 193 Paesi membri dell’ONU che ingloba 17 obiettivi tesi allo sviluppo socio-economico delle comunità e dei territori. Con il progetto “100 women in demining” contribuiamo al raggiungimento degli obiettivi che si propongono di  assicurare la salute e il benessere (Obiettivo n. 3) e  l’uguaglianza di genere  (Obiettivo 5).

La sicurezza prima di tutto

Consideriamo la sicurezza sul lavoro un valore imprescindibile che condividiamo con i dipendenti, i contrattisti e le comunità locali. Per questa ragione mettiamo in atto tutte le azioni necessarie per evitare gli incidenti, tra cui modelli organizzativi per la valutazione e gestione dei rischi, piani di formazione, sviluppo di competenze e promozione della cultura della sicurezza. 

video-halo-2.jpg

Il progetto "100 Women in Demining” offre alle donne una concreta opportunità di lavoro.

Angola-Cristina-sminatrice.jpg

Questo tipo di lavoro non è solo da uomini. Anche noi possiamo fare quello che fanno loro. Lo sminamento è un bene per il nostro Paese e per la sua gente. Questo significa che le persone possono coltivare la loro terra e prendersi cura dei propri animali.

di Cristina, sminatrice

L’impatto sull’ambiente e sulla comunità

Questa iniziativa ci ha permesso di contribuire all’emancipazione delle donne angolane offrendo a 11 di loro (7 sminatrici, 2 paramedici, 1 autista e 1 amministratrice) un’opportunità formativa e professionale nel settore dello sminamento. Inoltre, abbiamo potuto prevenire molti incidenti dovuti allo scoppio degli ordigni e abbiamo restituito la terra alla comunità.

Il valore dell’esperienza

A maggio 2018 il nostro team ha fatto visita al progetto di HALO “100 Women in Demining”, sperimentando in prima persona le difficili condizioni di vita all’interno del campo minato di Kanenguerere. 

 

Partnership

The HALO Trust, con cui collaboriamo per la realizzazione del progetto, è la più grande organizzazione umanitaria del mondo dedicata allo sminamento.

Disinnescare le mine non è un lavoro da uomini

GUARDA