Overview

Grievance Mechanism
Vogliamo promuovere una gestione più reattiva e responsabile e contribuire alle prospettive di business a lungo termine e di benessere delle comunità locali. In questa prospettiva abbiamo definito il Grievance Mechanism, un approccio proattivo e strutturato per ricevere, riconoscere, indagare, rispondere e risolvere reclami e lamentele provenienti da individui o gruppi di individui in modo tempestivo, pianificato e rispettoso. Il Grievance Mechanism consente così di gestire i rischi di impresa e favorire una positiva relazione con gli Stakeholder.

Rispetto e culture locali: il Grievance Mechanism

Questo modello si inquadra in una strategia più ampia di stakeholder engagement che Eni persegue per migliorare i rapporti, consentire una gestione più reattiva e responsabile e contribuire alle prospettive di business a lungo termine e di benessere delle comunità locali. Nel 2014 si è conclusa la fase sperimentale del Gruppo di lavoro IPIECA, l’associazione mondiale dell’industria petrolifera e del gas per le questioni ambientali e sociali, che ha visto l’attuazione di un progetto pilota in Ghana. Alla luce di questa esperienza e in coerenza con le istruzioni operative sviluppate per l’area Upstream per l’engagement degli stakeholder, tra il 2014 e 2015 è stata attuata un’attività di recepimento del Grievance Mechanism che ha coinvolto 17 consociate/distretti Eni, in particolare: Eni East Africa (Mozambico), Eni Pakistan, Agip Karachaganak (Kazakhstan), Eni Congo, Eni Angola, Eni North Africa (Libia), Eni Indonesia, NAOC (Nigeria), DIME (Distretto Italia Meridionale), DICS (Distretto Italia Centro Settentrionale), EniMed (Italia), Agip Oil Ecuador, IEOC (Egitto), Eni Myanmar, Eni Ghana, Eni Gabon, Eni Norge (Norvegia). L’applicazione del Grievance Mechanism a livello locale, favorisce la comunicazione tra Eni e il territorio, in quanto rappresenta uno strumento per instaurare una relazione mirata a creare e mantenere un clima di fiducia a livello locale, dimostrando la reattività e il rispetto che l’azienda nutre per le preoccupazioni degli stakeholder locali.

Voci collegate

Valorizzazione delle risorse locali

Per noi integrazione e cooperazione sono fondamentali in tutti i Paesi in cui operiamo: lavoriamo per lo sviluppo delle persone locali.

I progetti per lo sviluppo delle comunità

Eni promuove in tutto il mondo progetti per favorire lo sviluppo e rispondere ai bisogni delle comunità locali.
Back to top