Overview

Le attività di Eni nel settore Trading & Shipping
Eni è attiva nel settore del Trading e dello Shipping di greggi e dei prodotti petroliferi, gas, power, emission e dei rispettivi derivati attraverso ETS, società indipendente, ma partecipata al 100%. Grazie a una struttura che conta 337 dipendenti a ruolo distribuiti principalmente nelle sedi di Londra, Bruxelles e Singapore, a quella della controllata ETS inc a Houston, e al servizio prestato dalla struttura della BU operativa di Midtsream con sede a Milano, ETS riesce ad integrare in modo efficace le operazioni nei vari ambiti, dal Trading in senso stretto di prodotti petroliferi al loro trasporto (Shipping), dal servizio di controllo sul rispetto delle norme di sicurezza sulle flotte noleggiate (Vetting) al commercio di certificati ambientali. L'attività è con spirito imprenditoriale, cercando soluzioni nuove e più efficaci da abbinare ai metodi tradizionali, ponendo particolare attenzione alle normative in materia di anticorruzione, antitrust e HSE.

Greggi e prodotti petroliferi

ETS è la società del gruppo Eni responsabile della vendita di greggi e di condensati Eni nel mondo. ETS nello svolgimento della propria attività, si avvale delle profonde conoscenze sviluppate da Eni nell’ambito Exploration & Production e Refining & Marketing nonché delle relazioni privilegiate di Eni con National Oil Companies, produttori e altre oil majors, società commerciali e di raffinazione. ETS analizza attentamente i trend che guidano i mercati globali delle commodity energetiche, identificando rapidamente le opportunità commerciali e posizionandosi come partner efficiente ed affidabile. L’attività di Trading Oil comprende la compravendita di greggi, prodotti, semilavorati e la gestione del rischio commodity tramite strumenti finanziari, per le attività di ETS, delle aree di business di Eni e altre società del Gruppo. L’acquisto di greggi, di prodotti e di semilavorati è effettuato sul mercato internazionale e dalle produzioni di Eni ed è destinato sia alla vendita al sistema di raffinazione e distribuzione Eni in Italia e all’estero, sia a clienti terzi.

Gas, Power e CO2

Il mercato del gas è drasticamente cambiato negli ultimi anni: la maggiore volatilità e liquidità dei mercati, unita alla sempre più forte correlazione tra le commodity energetiche, richiede capacità di Trading più sofisticate e decisioni tempestive per creare valore e gestire il rischio di mercato. Recentemente, si è assistito a un incremento delle attività di Trading di gas, power e CO2 che comprendono:
  • Operazioni di Trading sui mercati liquidi europei.
  • Attività di vendita gas a clienti commerciali e industriali nel Regno Unito.
  • Attività di Trading di certificati ambientali per cogliere le opportunità offerte dal quadro normativo e dal portafoglio di Eni. Il portafoglio di attività industriali di Eni (centrali elettriche, complessi petrolchimici, raffinerie, installazioni E&P) da gestire ai sensi dell'Emission Trading Scheme dell'Unione Europea consentirà di offrire un'ampia gamma di soluzioni (EUA/CER/ERU, certificati verdi, certificati bianchi).
I desk di gas, energia elettrica e certificati ambientali di ETS possono sfruttare la posizione unica di Eni in qualità di primo operatore di gas in Europa e di attore integrato nel settore di petrolio, gas ed energia. La posizione leader di Eni permette a ETS di accedere ad una conoscenza profonda dei mercati fisici e del trasporto di gas. ETS crea valore per i propri clienti tramite:
  • il Trading di gas sui principali hubs
  • la definizione, messa a punto ed esecuzione di strategie di pricing evoluto
  • lo sviluppo di strategie di Trading proprietario.
Queste competenze permettono a ETS di massimizzare il valore del proprio portafoglio di asset e di sviluppare offerte commerciali uniche. ETS è attiva in tutti i principali hub europei, alle frontiere (flange), nelle sedi upstream, nei punti di trasferimento e distribuisce gas a clienti commerciali e industriali nel Regno Unito.

Shipping

L’attività di shipping ha per oggetto la gestione di servizi di trasporto di greggi e di prodotti petroliferi e chimici, su tratte sia internazionali che nazionali, per le altre linee di business di Eni e delle società del gruppo e in conto proprio. In particolare l’attività di trasporto internazionale di greggi e prodotti raffinati è effettuata tra i luoghi di produzione o raffinazione e i centri di utilizzo sia di Eni sia di operatori terzi. L’attività di trasporto nazionale comprende invece principalmente il trasporto di semilavorati e prodotti finiti, sia di raffinazione che petrolchimici, tra i vari centri produttivi e di distribuzione delle unità operative di Eni. Nel corso del 2015 sono stati trasportati sia per conto proprio che per Eni e per le società del gruppo circa 22,8 milioni di tonnellate di greggi e 20,0 milioni di tonnellate di prodotti e semilavorati. Per tali movimentazioni greggi sono state utilizzate navi noleggiate a termine (time charter) per 8,2 milioni di tonnellate e 11,0 milioni di tonnellate di prodotti. Al 31 dicembre 2015 le navi time charter nella disponibilità di Eni Trading & Shipping SpA sono 35 di cui 15 per attività internazionale e 20 per attività nazionale.

Sicurezza e rispetto dell'ambiente sono valori chiave per Eni. Ed è proprio per questo motivo che il team che gestisce le attività di shipping si accerta costantemente che le navi noleggiate non abbiano più di 15 anni di servizio e ottemperino agli standard "best practice" di settore.

Vetting

ETS ritiene fondamentale che le navi noleggiate ed i rispettivi Operatori Tecnici rispettino tutti i codici ambientali e di sicurezza internazionale. Per assicurare ciò, ETS ha istituito un proprio team di Vetting che garantisce l'attività di selezione e autorizzazione all'uso di navi attraverso ispezioni che valutano l'aderenza ai più alti standard di settore. Quest’attività era stata avviata a metà degli anni Novanta e da allora è stato messo a punto un sofisticato sistema IT che permette di verificare il rispetto dei rigorosi standard richiesti dall'industria ed ottimizzare il processo complessivo. ETS partecipa al sistema OCIMF – SIRE e la sua attività di controllo ottempera ai loro principi.

Valutazione della flotta (selezione e autorizzazione)
  • le valutazioni sono realizzate, laddove possibile, sulla base di ispezioni fisiche dirette da parte del team di ETS, che hanno una validità massima di 12 mesi
  • in assenza d'ispezioni fisiche eseguite sulla nave da parte dell'ispettore ETS, le attività di valutazione e selezione sono realizzate sulla base delle informazioni acquisite dal sistema SIRE e dalle altre fonti di dati di cui si avvale ETS
  • ogni volta che il processo richiede il download di report dal sistema SIRE, un rapporto di ispezione della nave dovrà essere disponibile nel database OCIMF e non dovranno essere passati più di sei mesi dall'ispezione
  • nell'ambito della valutazione, sono monitorate attentamente le seguenti aree: aderenza ai Criteri Minimi e di Selezione (MSC) di ETS, le non conformità SIRE, i controlli PSC e Stato di bandiera, il profilo dell'età della nave, gli esiti del TMSA, la storia degli incidenti e i rapporti precedenti
Ispezioni delle navi
  • le ispezioni di ETS sono eseguite unicamente sulla base del sistema SIRE e da ispettori assunti direttamente, i quali si appoggiano ad una rete mondiale di circa cento ispettori accreditati SIRE dell'OCIMF per le ispezioni di petroliere, gasiere e chimichiere
  • le ispezioni sono programmate sulla base di richieste formali da parte degli Operatori delle navi e confermate quando c'è un interesse da parte di ETS nel realizzare tali ispezioni
  • le ispezioni confermate sono effettuate conformemente al QUESTIONARIO OCIMF D'ISPEZIONE DELLE NAVI vigente e hanno l'obiettivo, tra gli altri, di verificare la rispondenza ai criteri minimi di selezione di Eni Trading & Shipping S.p.A. il report viene caricato sul database OCIMF - SIRE e inviato all'operatore della nave per i propri commenti.
Revisione della gestione
  • ETS supporta il programma TMSA (Tanker Management Self Assessment) e sostiene gli Operatori delle navi che partecipano attivamente al sistema
  • le management review sono effettuate utilizzando un processo formale interno, in cui la verifica TMSA è parte della valutazione, per esaminare la qualità degli Operatori delle navi i cui navigli sono attualmente sotto contratto con ETS o che vengono più frequentemente impiegate nel commercio Spot
  • per altri operatori, se la management review non è disponibile, viene effettuata una valutazione sulla base delle loro registrazioni precedenti e delle TMSA.
Valutazione dei report incidenti
  • ETS incoraggia gli Operatori di petroliere a inviare i report di eventi significativi avvenuti all'interno della loro flotta.
  • fa seguito un processo formale interno volto a rivedere i report, sostenendo le attività di selezione e autorizzazione per minimizzare i ritardi
Nell'ambito della procedura di valutazione dell'Operatore della nave, si valuta l'esattezza dei report e la prontezza di notifica.

Business Principles di ETS

Ci impegniamo a raggiungere l'eccellenza in tutte le nostre attività. Il mancato profitto dovuto a inefficienza non è accettabile. Lavoriamo con costanza per raggiungere l'eccellenza e valorizziamo nuovi approcci. Dedichiamo tempo ad effettuare le opportune valutazioni, anche in caso di scadenze ravvicinate. Diamo grande importanza a creatività ed immaginazione. Affrontiamo l'attività di trading con spirito imprenditoriale. Ci mettiamo alla prova costantemente e cerchiamo soluzioni nuove e più efficaci, anche se sappiamo che i metodi "tradizionali" che utilizziamo spesso sono i migliori. Nelle sfide vediamo le opportunità. Siamo consapevoli che per raggiungere risultati eccellenti dobbiamo disporre dei migliori talenti. Basiamo lo sviluppo di carriera solo sul merito e investiamo nelle nostre persone promuovendo mobilità e cambiamenti di ruolo. Crediamo che il successo della squadra sia più grande e duraturo di quello individuale. Incoraggiamo il contributo del singolo ma ancora di più il lavoro di squadra, che produce i risultati migliori e più sostenibili nel tempo. Motiviamo e coinvolgiamo le nostre persone e riteniamo la diversità una fonte di ricchezza. Integrità, trasparenza e responsabilità sociale sono alla base del nostro operato. Rispettiamo sempre le leggi, il nostro codice etico e il sistema normativo di Eni. Ci impegniamo a raggiungere le best practice nell'applicazione del sistema normativo di Eni, con particolare attenzione alle normative in materia di anticorruzione, antitrust e HSE. Tuteliamo e miglioriamo la nostra reputazione ogni giorno con i nostri comportamenti. I nostri comportamenti ci rappresentano. La nostra reputazione deriva dalla percezione che altri hanno di noi in Eni e sul mercato e ci adoperiamo per migliorarla attraverso comportamenti esemplari.

Persone e valori
Eni Trading & Shipping (ETS) si basa su un team di 331 persone distribuite in 4 sedi: Londra, Bruxelles, Singapore, Roma, a cui si aggiunge l’organizzazione a Houston della controllata ETS inc Houston, e quella a Milano della BU operativa di Midstream. Una presenza globale in tutti i mercati europei, ma anche americani, africani e asiatici. Il team di ETS è fatto da persone motivate e altamente qualificate che:
  • assicurano una profonda conoscenza dei mercati finanziari e delle commodity energetiche
  • sfruttano la vasta esperienza maturata in precedenza in Eni
  • hanno accesso a un ampio ventaglio di background professionali, culturali e di genere
  • lavorano con passione, determinazione e sono orientate all'eccellenza
  • garantiscono affidabilità, rapidità e flessibilità nel raggiungere gli obiettivi affidati.
Il lavoro di squadra e l'approccio orientato al cliente sono le caratteristiche che accomunano le donne e gli uomini di ETS. Tutto questo è sintetizzato nei nostri valori (business principles) che guidano tutto il team di ETS nelle attività quotidiane.

Voci collegate

La normativa di riferimento nel Trading & Shipping

Eni rispetta tutta la normativa di riferimento per il Trading & Shipping e cioè i Regolamenti REACH, REMIT, EMIR e il Modello 231.
Back to top