HSE DAY

Le persone al centro di Eni

Da sempre, crediamo che le persone siano il nostro patrimonio più importante. Per questo diversità, attitudini di ciascuno e formazione permanente sono i nostri valori.

La nostra formazione permanente, in un mondo che corre

Fondiamo la nostra storia su competenze eccellenti come motore della nostra crescita. E quest’esigenza è sempre più chiara, in un’epoca di cambiamenti rapidi che richiede l’acquisizione di competenze sempre nuove, per raccogliere appieno le sfide della sostenibilità e dell’economia circolare. Coscienti di questi bisogni, che poi sono grandi opportunità di crescita e business, realizziamo percorsi formativi attraverso Eni Corporate University, rivolti a tutte le persone di Eni, in modo da fornire strumenti culturali e scientifici sempre aggiornati alla nostra mission, aderente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dalle Nazioni Unite. Oggi più che mai, quindi, ci impegniamo a coinvolgere i nostri dipendenti e collaboratori sulle nostre strategie aziendali, adottando strumenti innovativi per la valutazione della loro partecipazione e della crescita professionale dei dipendenti anche attraverso esperienze all’estero e costruendo percorsi di sviluppo che facciano crescere sia le persone sia l’azienda.

Cosa ci aspettiamo dalle nostre persone

Valorizziamo le capacità, le competenze e i comportamenti che fanno crescere l’azienda facendo crescere le persone. Seguiamo un modello di eccellenza che raccoglie le capacità, i comportamenti e le competenze che chiediamo alle nostre persone affinché possano esprimere tutto il loro potenziale, professionale e umano. Utilizziamo questo modello in tutti i nostri processi di valutazione, feedback, formazione e sviluppo dei dipendenti.

  • Sapere e saper fare

    La competenza, lo sviluppo e la condivisione del know-how, insieme alla capacità di metterli in pratica per raggiungere gli obiettiv

  • Il coraggio di cambiare

    La vision strategica e l’apertura ai mercati e al cambiamento, abbinati al coraggio di decidere, pianificare e realizzare nuove iniziative assumendosi responsabilmente il rischio.

  • Essere squadra

    La capacità di integrarsi e collaborare con i colleghi, elemento imprescindibile a tutti i livelli organizzativi, insieme alla capacità di gestire e guidare i propri collaboratori in un rapporto di fiducia reciproca.

  • Avere passione

    La motivazione, l’engagement e la visione positiva, così come l’energia, il dinamismo, la tenacia e la tenuta che devono accompagnarci sempre, in particolare nelle situazioni difficili e stressanti.

  • Essere esempio

    La responsabilità verso risultati e risorse, la coerenza dei comportamenti messi in atto e la trasparenza dell’operato, insieme alla credibilità che si ottiene all’interno e all’esterno dell’azienda.

Perché entrare a far parte della nostra squadra

In Eni fondiamo il nostro lavoro sulla passione e l'innovazione. Sulla forza e lo sviluppo delle nostre competenze. Per questo abbiamo ideato diverse iniziative formative dedicate alle nostre persone, nonché la possibilità di avere sempre accesso ad un sistema di welfare e benefit all’avanguardia.

Volontariato d’impresa

Nel 2019 Eni ha avviato il progetto di Volontariato d’impresa con la Fondazione Banco Alimentare. I colleghi che hanno aderito all’iniziativa – seguita internamente da un gruppo di lavoro multifunzionale - hanno avuto la possibilità di dedicare una giornata di volontariato presso i magazzini della Fondazione Banco Alimentare vicini alle proprie sedi di lavoro in varie città italiane. Attraverso tale formula, Eni intende promuovere, durante l’orario di lavoro, la partecipazione attiva e volontaria dei propri dipendenti alla vita delle comunità locali. Tale progetto è coerente con il modello di fare impresa di Eni, come definito dalla nuova mission, in cui si fa riferimento alla dignità delle persone e alla creazione di valore condiviso. Anche nel 2020, si prevede la continuazione dell’iniziativa di Volontariato d’impresa anche attraverso potenziali varie forme di Volontariato di prossimità. Con tale forma di volontariato Eni intende incoraggiare, promuovere e supportare anche durante l’orario lavorativo la partecipazione attiva e volontaria dei propri dipendenti alla vita delle comunità locali con più organizzazioni Non Profit operanti a livello locale in base ai bisogni espressi dal quel determinato territorio.