157384016

Indici e rating ESG 2019

Eni si è classificata ai primi posti per le sue attività Environmental, Social, Governance (ESG) ed è presente nei principali indici ESG.

Gli indici di sostenibilità ESG - Environmental, Social e Governance sono indici di borsa sviluppati da index provider indipendenti. Raggruppano le aziende quotate in funzione della loro performance su fattori ambientali, sociali e di governance.

I ratings ESG sono valutazioni unsolicited di agenzie indipendenti.

Indici e ratings ESG vengono correntemente utilizzati per la creazione di prodotti finanziari.

Leader nei rating ESG

Eni è valutata come leader in quattro rating internazionali ESG: MSCI, SustainalyticsBloomberg e VigeoEiris. Questi risultati premiano le nostre performance in campo ambientale, sociale e di governance. Ulteriori valutazioni di alto livello le abbiamo ottenute nei rating di CDP e Transition Pathways Initiative. Siamo stati confermati, inoltre, all’interno degli indici FTSE4Good Developed e, da quest’anno, anche nell’ESG iTraxx index. A questi riconoscimenti si aggiungono quelli provenienti da istituti di ricerca specializzati come Carbon Tracker e World Business Council for Sustainable Development, che ci ha classificato fra i primi 10 Top Performer per il nostro Report di Sostenibilità.

Questi traguardi confermano come la nostra mission e la nostra strategy siano basate sul nostro impegno per raggiungere i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Nell'ultimo aggiornamento di Sustainalytics a settembre 2020, Eni ha ottenuto un punteggio di valutazione del rischio ESG di 25,7, classificandosi nella Top 3 tra i suoi pari nel settore energetico.

Il framework ESG Risk Ratings di Sustainalytics affronta un'ampia gamma di temi e tendenze ESG fondamentali per il settore e l'azienda. Sustainalytics è una delle principali società indipendenti di analisi, rating e ricerca ESG e corporate governance che supporta gli investitori nello sviluppo e nell'attuazione di strategie di investimento responsabile.

Nell'agosto 2020 Eni è stata confermata da MSCI nel rating ESG "A" (scala AAA - CCC).

MSCI ESG Research fornisce rating ESG di MSCI a società pubbliche globali e ad alcune società private su una scala da AAA (leader) a CCC (laggard), in base all'esposizione ai rischi ESG specifici del settore e alla capacità di gestire tali rischi rispetto ai peer. Ulteriori informazioni sui rating ESG di MSCI.

MSCI ESG Ratings

Nel 2020 Eni ha ottenuto il punteggio complessivo 65/100, venendo di conseguenza inserita nella fascia “advanced”, la più alta del framework di valutazione Vigeo Eiris, confermando il proprio ruolo di leadership nei rating ESG. Vigeo Eiris è un leader globale in valutazioni ESG, dati, ricerca, benchmark e analisi.

Eni ha confermato anche nel 2019 la posizione di leadership nel contrastare i cambiamenti climatici ottenendo, per il terzo anno consecutivo, il giudizio A- nella valutazione indipendente delle risposte fornite al questionario CDP Climate Change a cui Eni partecipa a partire dal 2003.

Eni, con il punteggio A-, è anche risultata tra le uniche tre società Oil & Gas considerate leader nella gestione delle acque nella valutazione CDP Water Security 2019 sulla sicurezza idrica.

Nel 2019, le società invitate a compilare i questionari CDP sono state circa 8,500, tra cui 250 del settore Oil & Gas, rappresentative di oltre il 50% della capitalizzazione mondiale.

CDP è un’organizzazione no-profit riconosciuta a livello internazionale tra le Istituzioni di riferimento nella valutazione della performance e della strategia su clima e ambiente delle imprese quotate.

Nel 2019, CDP ha rappresentato oltre 500 investitori internazionali con un capitale complessivo prossimo ai 100 mila miliardi di dollari. 

CDP Global Leader

Transition Pathway Initiative TPI

Transition Pathway Initiative è un'iniziativa globale guidata da asset owners che valuta la preparazione delle aziende per la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio, sostenendo gli sforzi per mitigare il cambiamento climatico. La valutazione TPI ha confermato Eni tra i leader del settore Oil & Gas per il quarto anno consecutivo. In particolare, Eni ha ottenuto la massima valutazione in area Management Quality al livello  4 “STAR” per la valutazione strategica dei rischi e delle opportunità legate al clima. Eni è stata anche una delle poche società Oil & Gas valutata in allineamento con il benchmark di TPI sugli Accordi di Parigi.

Eni è stata confermata, per il quattordicesimo anno consecutivo, nell'indice di borsa FTSE4Good Developed nella revisione di Giugno 2020.

Creato dal fornitore globale di indici FTSE Russell, l’indice FTSE4Good misura le performance delle imprese in ambito ambientale, sociale e di governance (ESG). L’indice FTSE4Good è utilizzato da un’ampia gamma di operatori finanziari per sviluppare e valutare prodotti finanziari focalizzati sugli investimenti sostenibili.    

FTSE4Good

Bloomberg ES

Eni ha ottenuto il punteggio più alto nella classifica Bloomberg delle compagnie oil & gas che valuta le prestazioni ambientali. Eni ha ottenuto 6,42, il punteggio più alto del 2019 all'interno di un gruppo di 17 peers, che hanno registrato una performance media di 4,04. La classifica valuta le prestazioni di un'azienda in aree quali l'esposizione climatica, l'energia e la gestione delle emissioni di gas serra, nonché la gestione dell'acqua. Bloomberg fornisce punteggi ambientali e sociali a 252 società pubbliche nel settore oil & gas.

Avviso per il visitatore del sito

Il rating non costituisce una raccomandazione a comprare, vendere o mantenere strumenti finanziari di qualsiasi natura del Gruppo Eni. Essi costituiscono indicazione inerente le principali iniziative a cui Eni partecipa in ambito ESG. I ratings sopra citati possono essere soggetti a modifica, sostituzione, sospensione o ritiro.

Disclaimer

L'uso da parte di Eni di qualsiasi dato di MSCI ESG Research LLC o delle sue consociate ("MSCI") e l’uso di loghi, marchi, marchi di servizio o nomi di indici MSCI nel presente documento, non costituisce una sponsorizzazione, approvazione, raccomandazione o promozione di Eni da parte di MSCI. I servizi e i dati di MSCI sono di proprietà di MSCI o dei suoi fornitori di informazioni e vengono forniti a condizioni "as is" e senza alcuna garanzia. I nomi e loghi di MSCI sono marchi o marchi di servizio di MSCI.

descalzi-official.jpg

Queste valutazioni sono per noi un incoraggiamento per continuare, con ancora maggiore determinazione, a focalizzarci sulla sostenibilità come elemento centrale del nostro modello di business, e a raggiungere gli obiettivi della nostra strategia, che porterà Eni a essere leader nella produzione e vendita di prodotti decarbonizzati al 2050

Claudio Descalzi