cover-gela-upstream.jpg

Gela, le attività Upstream

In ambito Upstream sono previsti investimenti importanti per circa 1.800 milioni di euro.

Il settore Exploration and Production a Gela

Prevediamo nuove attività di esplorazione e produzione di idrocarburi, valorizzazione dei campi già in esercizio (offshore e onshore), manutenzioni ordinarie e straordinarie sulle facilities e sui pozzi. Le attività sono condotte dalla società EniMed, titolare di 12 concessioni onshore e 3 offshore. La produzione di EniMed in Sicilia proviene da 11 campi a olio e 8 campi a gas, per un totale di 117 pozzi in produzione al 31 marzo 2019, di cui 51 nel Comune di Gela e nelle immediate vicinanze. Tra i nuovi progetti, il più rilevante è quello di Argo-Cassiopea, di cui Eni è operatore con una quota del 60% (il resto Edison), per lo sfruttamento dei giacimenti a gas nel canale di Sicilia. Il progetto prevede lo start up entro la fine del 2021, con una produzione di picco di 4,3 milioni di metri cubi al giorno di gas al 100%.