In questo approfondimento:
  • Una strategia diversificata
  • Programma di apprendimento dedicato
  • Formazione sul codice etico
  • Formazione su Sicurezza, Salute e Ambiente
  • I numeri di Eni della formazione

Una strategia diversificata

Sin dall’adozione delle Linee Guida di Eni sui Diritti Umani, le informazioni sul quadro di riferimento Impresa e Diritti Umani sono state diffuse sia attraverso corsi specifici sia nel corso di iniziative di formazione più generali dedicate a gruppi specifici di dipendenti e dirigenti di Eni al cui interno sono integrati argomenti riguardanti i Diritti Umani. I vari gruppi sono stati selezionati in base a diversi criteri compresi anzianità, responsabilità, e rischi specifici associati alle rispettive attività.

Un programma di apprendimento dedicato a Impresa e Diritti Umani

Nel mese di ottobre 2016 si è tenuto a San Donato Milanese un seminario dedicato all’alta direzione. L’evento è stato aperto dall’AD di Eni che ha sottolineato l’importanza dei Diritti Umani e ha presentato il nuovo programma di e-learning sull’argomento che coinvolge tutto il personale di Eni. Grazie a questo programma circa 24.000 dipendenti di Eni hanno partecipato a corsi su Impresa e Diritti Umani che continuano ancora oggi. Inoltre moduli di formazione sui Diritti Umani sono stati lanciati a partire dal 2017 con lo scopo di coinvolgere determinati gruppi su specifiche categorie di Diritti Umani e sulle responsabilità della società associati agli stessi.

Formazione sul Codice Etico partendo dal CdA

La formazione sul Codice Etico rappresenta un’ulteriore opportunità per far crescere l’attenzione sui principi relativi ai Diritti Umani e sull’impegno di Eni a rispettare i Diritti Umani; la formazione è obbligatoria per tutti i dipendenti di Eni. I corsi sono stati personalizzati per determinati gruppi in base all’esposizione al rischio associata al ruolo e alla posizione all’interno del’organizzazione di ciascun dipendente. Le medesime opportunità di formazione sono state offerte ai membri del Consiglio di Amministrazione delle società controllate da Eni, unitamente al Top Management delle controllate di Eni. Per quanto concerne il Consiglio di Amministrazione di Eni, i consiglieri di nuova nomina sono coinvolti in Leadership Meeting incentrati sul Codice Etico. Gli incontri si tengono anche ad ogni rinnovo del CdA. Per finire sono pianificate anche opportunità di formazione dedicate ai Partner Commerciali, partendo da iniziative dedicati ai partner delle Joint Venture. Per ulteriori informazioni vedere il documento allegato.

Formazione sull’approccio di Eni a Salute, Sicurezza e Ambiente

Oltre a una gamma completa di corsi di formazione sulle problematiche HSE, Eni periodicamente organizza eventi volti a diffondere la cultura HSE e il proprio impegno a migliorare costantemente le performance HSE, garantendo la protezione dell’ambiente e la protezione da e la prevenzione dei rischi HSE.  L’Eni Safety Day è stato lanciato per la prima volta nel 2011; la giornata è dedicata alla presentazione degli obiettivi e dei risultati di Eni in quest’area. A partire dal 2017, il Safety Day è stato organizzato insieme all’Eni Environment day tenuto specificamente nella Giornata Mondiale dell’Ambiente. Quest'anno l’evento ha visto la partecipazione dell’Amministratore Delegato e Chairman di Eni, del Presidente di Eni nonché del Consiglio di Amministrazione e di circa 200 Top Manager delle diverse funzioni aziendali. Nel corso di questi eventi sono stati consegnati premi alle aree di Eni che hanno conseguito risultati di eccellenza in termini di Salute e Ambiente, nonché ai colleghi che hanno proposto le idee e i progetti più innovativi. Inoltre viene organizzato anche un Safety Day dedicato agli appaltatori che ha visto il coinvolgimento di circa 150 fornitori che operano nelle diverse categorie merceologiche considerate più critiche per Eni in termini di sicurezza.

I numeri della formazione di Eni sui Diritti Umani

La tabella che segue comprende alcuni dati sulla partecipazione ai nostri corsi di formazione dedicati alle problematiche sui Diritti Umani.
 

Diritti Umani
 201520162017
Ore di formazione sui diritti umani(a) 32.588 88.874 7.805
- di cui in classe 0 354 52
- di cui e-learning 32.588 88.520 7.753
Partecipazioni a corsi sul tema dei diritti umani 8.147 22.307 2.084
Dipendenti che hanno ricevuto formazione sui diritti umani 7.545 21.682 1.836

 (a) Incluse problematiche relative ai processi di consultazione e/o compensazione e all’aumento dei conflitti.

Back to top