alt image

Dossier

Caring for Australia

La gestione del territorio indigeno e del patrimonio culturale.

Eni Australia si impegna a mostrare il massimo rispetto per i padroni di casa indigeni e per gli occupanti originari dei territori in cui opera. Un efficace coinvolgimento degli stakeholder locali è infatti di fondamentale importanza per poter continuare a operare. L’impegno di Eni Australia nel progetto "Caring for Country" è stato un aspetto chiave per il successo dell’implementazione del progetto Blacktip. L’espressione "Caring for Country", letteralmente "prendersi cura del Paese", descrive l’importanza della gestione del territorio attraverso i principi di conservazione culturale e le strategie di gestione ambientale da parte delle popolazioni indigene sui territori indigeni e il riconoscimento dei loro diritti fondiari. 

alt image

In tempi più recenti queste tecniche di conservazione sono state sostenute e sviluppate non solo dalle iniziative ambientali del Governo australiano, ma sono state anche integrate nei piani di gestione degli operatori nel settore delle risorse naturali. L'istituzione dell’Indigenous Advisory Committe, un comitato statutario che supporta le attività dell’Environment Protection and Biodiversity Act 1999 (EPBC Act), è stata necessaria per prendere in considerazione l’importanza della conoscenza che le popolazioni indigene hanno della gestione della terra.

Alt description

DUAL FLAG

Energia per la comunità di Wadeye

Il giacimento a gas Blacktip comprende una piattaforma di produzione senza equipaggio connessa all’impianto onshore Yelcherr, situato a 12 km di distanza da Wadeye. Qui viene trattato il gas, in quelle che sono le terre originarie degli Yak Maninh e degli Yak Diminin, nella regione di Thamarrurr. Nell’ambito del modello Dual Flag di Eni, il gas è utilizzato per la produzione di energia per uso domestico nel nord dell’Australia.

Scopri di più

Thamarrurr

  • Thamarrurr

    Di chi sono queste terre?

    L’impianto YGP è situato sulle terre tradizionali delle popolazioni di Yak Maninh e Yak Diminin, indigeni australiani della regione di Thamarrurr.

    Approfondisci
TERRITORIO

TERRITORIO

Gli altri progetti per la sostenibilità

Il legame degli aborigeni con la terra è sacro e speciale. Noi di Eni abbiamo compreso e valorizzato da subito questo aspetto in ognuna delle iniziative promosse. Tra le altre il programma di prevenzione per la salute dedicato alle donne e il sostegno per il Brown’s Mart Theatre di Darwin.

Scopri i progetti
ENI IN AUSTRALIA

ENI IN AUSTRALIA

Cosa facciamo, da Blacktip a Bayu Undan

Le attività di Eni in Australia sono iniziate nel 2000 operando prevalentemente nel settore Exploration & Production. Nella scheda Paese e nella brochure scaricabile è possibile avere maggiori dettagli sui giacimenti presenti e sui progetti di sostenibilità che abbiamo intrapreso.

LEGGI LA SCHEDA-PAESE

AMBIENTE

  •  AMBIENTE

    Le tartarughe di Yelcherr

    La spiaggia di Yelcherr è nota come luogo di nidificazione della tartaruga comune: proprio per questo Eni ha assunto i propri impegni nell’ambito del Turtle Management Plan (Piano di gestione delle tartarughe) e ha rimosso la Module Offload Facility (MOF) sorta su quella spiaggia per supportare le attività dell’impianto durante la costruzione.

    Approfondisci

CITAZIONE D'AUTORE

Tutto quello che siamo lo portiamo con noi nel viaggio. Portiamo con noi la casa della nostra anima, come fa una tartaruga con la sua corazza.

Andrej Arsen'evič Tarkovskij