• INCONTRI E ACCORDI

Eni Rugby Tour, domenica 22 ottobre al via la seconda stagione

Roma – Dopo l’ottimo esito della prima edizione, ritorna in campo “Eni Rugby Tour”, progetto dedicato alla promozione del Gioco e dei suoi valori educativi attraverso un articolato programma di momenti ludico-sportivi dedicato a giocatrici e giocatori delle categorie comprese tra Under 6 e Under 12, che si svilupperà in sette tappe dal 22 ottobre 2023 al 9 marzo 2024.

Gli eventi, che vedono l’azienda dell’energia fare squadra assieme al settore Promozione & Partecipazione della Federazione Italiana Rugby, sono strutturati in singole giornate suddivise tra incontri, giochi e momenti competitivi in un tour di sette date che toccherà altrettante località:

  • Milano, 22 Ottobre 2023
  • Ravenna, 5 Novembre 2023
  • Mestre, 12 Novembre 2023
  • Genova, 3 dicembre 2023
  • Siracusa, 11 Febbraio 2024
  • Brindisi, 25 Febbraio 2024
  • Roma, 9 Marzo 2024

Ogni Festa vedrà la partecipazione di un numero variabile tra i 4 e gli 8 Club, uno dei quali nel ruolo di società ospitante, con il coinvolgimento del Comitato Regionale a supporto della struttura tecnica di Promozione & Partecipazione.

Particolarmente significativa l’ultima tappa organizzata nello splendido scenario dello Stadio dei Marmi del Foro Italico, che precederà il match di Guinness Six Nations tra Italia e Scozia, seconda ed ultima delle due gare interne degli Azzurri previste per l’edizione 2024 del Torneo.

Francesco Grosso, Responsabile Nazionale Promozione & Partecipazione di FIR: “Questo progetto ci rende particolarmente orgogliosi, avere un partner di livello come Eni al nostro fianco nella promozione del rugby in tutta Italia è già in sé motivo di grande soddisfazione, ancora di più poterlo fare avendo condiviso con l’azienda un programma articolato su più ambiti, in cui l’elemento educativo e valoriale si affianca a quello sportivo, sposando appieno gli obiettivi della nostra Federazione”.

La prima tappa sarà ospitata domenica prossima presso il Campo Crespi dell’Amatori Milano, e prevede tra le 10:00 e le 12:00 la presenza di oltre 200 tra bambine e bambini nelle categorie Under 6, Under 8 e Under 10”, prosegue Grosso. “Sono stati organizzati inoltre due eventi collaterali dedicati alla categoria Under 14, il primo tra le 12:30 e le 14:30 con 50 atlete, il secondo tra le 14:30 e le 17:00 con 80 atleti di cinque differenti Club impegnati in un torneo Seven. Insomma, una giornata bella piena per il lancio della nuova stagione dell’Eni Rugby Tour, non a caso nella stessa città, Milano, che l’anno scorso diede il via alla prima edizione poi rivelatasi così fortunata”.

Eni supporta da sempre lo sport in quanto linguaggio universale che unisce le persone e come straordinario veicolo di valori per i giovani e per la società, per uno stile di vita sano e nel pieno rispetto delle regole.

Rapporti con i Media - Milano

ufficio.stampa@eni.com

Rapporti con i Media - Roma

ufficio.stampa@eni.com

Investor Relations

Piazza Vanoni, 1 - 20097 San Donato Milanese (MI)

investor.relations@eni.com

Centralino

Ufficio Stampa

ufficio.stampa@eni.com

Numero verde azionisti (dall’Italia)

segreteriasocietaria.azionisti@eni.com

Numero verde azionisti (dall’estero)

investor.relations@eni.com


Back to top
Back to top