Eni main partner della Genova Smart Week 2021: una settimana di incontri per ripensare la città per i cittadini

29 novembre 2021
2 min di lettura
29 novembre 2021
2 min di lettura

San Donato Milanese (Milano), 29 novembre 2021 – Eni è main partner della Genova Smart Week, la manifestazione dedicata alle città intelligenti promossa dal Comune di Genova e dall’Associazione Genova Smart City con il supporto organizzativo di Clickutility Team.  La Genova Smart Week si svolge dal 29 novembre al 4 dicembre e, in questa sua 7^ edizione, è dedicata al tema Ripensare la città per i cittadini: infrastrutture, digitale, rigenerazione e sviluppo. Per una settimana, il capoluogo ligure si animerà con appuntamenti per confrontarsi su politiche, tecnologie e infrastrutture per la rigenerazione e lo sviluppo della città e per il benessere dei cittadini, presentando best practice di aziende e istituzioni. Tutte le conferenze saranno aperte al pubblico sia in presenza che in live streaming.

Gli interventi di Eni e di Eni gas e luce (dal 2022 Plenitude) nell’ambito del programma della Genova Smart Week sono previsti all’interno di tre sessioni:

  • La rigenerazione dell’ambiente costruito: EcoBonus, efficienza energetica, strutture, smart building – in programma mercoledì 1 dicembre, dalle 9.00 alle 12.00, presso Palazzo Tursi e in live streaming.
  • Economia Circolare per la città: recupero e riciclo dei materiali, ciclo dell’acqua, reindustrializzazione green, autosufficienza energetica – in programma giovedì 2 dicembre, dalle ore 14.00 alle ore 15.30, presso Palazzo Tursi e in live streaming.
  • Mobilità smart: nuovi paradigmi della mobilità in città, E-mobility – in programma venerdì 3 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 10.30, presso Studi MAG e in live streaming.

La Genova Smart Week sarà l’occasione per raccontare, attraverso la presentazione di dati e di progetti e iniziative anche sul territorio locale, l’impegno di Eni per un futuro più sostenibile che è al centro della sua strategia al 2050, che ambisce a contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite attraverso il sostegno di una transizione energetica giusta, che risponda alla sfida del cambiamento climatico con soluzioni concrete ed economicamente sostenibili promuovendo un accesso efficiente e sostenibile alle risorse energetiche, per tutti.