Finanza, Risultati e Piano Strategico

Eni: anticipata la costituzione della nuova struttura dedicata alla compliance

05 settembre 2016 7:42 PM CEST

San Donato Milanese (MI) - Milano, 5 settembre 2016 – In merito a quanto comunicato da Eni lo scorso 29 luglio circa l’approvazione da parte del CdA di interventi sulla macro-struttura organizzativa della società, Eni comunica che è stata anticipata la costituzione, alle dirette dipendenze dell’Amministratore Delegato, della Direzione Compliance Integrata, originariamente prevista entro dicembre di questo anno. La struttura avrà la responsabilità della compliance legale (riguardante la responsabilità amministrativa di impresa, il Codice Etico, l’Antibribery, l’Antitrust, la privacy, la protezione del consumatore e le financial regulations) e opererà dal 12 settembre prossimo. Contestualmente sarà avviato un progetto aziendale per proseguire nell’individuazione e sviluppo di azioni di miglioramento dell'efficacia complessiva dei processi di compliance.

Scarica il pdf del comunicato

PDF 25.22 KB 05 settembre 2016 CEST 19:42
PDF 25.22 KB