PRICE SENSITIVE
Finanza, Risultati e Piano Strategico

Eni e FSI: compravendita partecipazione in Saipem, determinato il corrispettivo di acquisto in circa 463 milioni di euro complessivi. Il prezzo di ciascuna azione Saipem acquistata da FSI sarà pari a 8,3956 euro

03 novembre 2015 - 5:52 PM CET
 

San Donato Milanese (MI) / Milano, 3 novembre 2015 – In relazione alla sottoscrizione del contratto di compravendita tra Eni S.p.A. (“Eni‘) e Fondo Strategico Italiano S.p.A. (“FSI‘), avente a oggetto la cessione da Eni in favore di FSI, subordinatamente al verificarsi di alcune condizioni sospensive, di una partecipazione nel capitale di Saipem S.p.A. (“Saipem‘) composta da n. 55.176.364 azioni ordinarie, pari al 12,5% del capitale sociale più un’azione, e già comunicata al mercato in data 28 ottobre 2015, Eni e FSI comunicano che il corrispettivo di acquisto della suddetta partecipazione sarà pari a complessivi Euro 463.238.681,60.

Il prezzo di ciascuna azione ordinaria di Saipem acquistata da FSI sarà dunque pari a Euro 8,3956.

Il prezzo per azione di cui sopra corrisponde alla media aritmetica dei prezzi ufficiali delle azioni ordinarie di Saipem registrati nei due giorni di borsa aperta anteriori e nei quattro giorni di borsa aperta successivi all’annuncio al mercato dell’operazione di aumento di capitale in opzione da parte di Saipem - avvenuto in data 27 ottobre 2015 – e, pertanto, nei giorni di borsa aperta 26 e 27 ottobre 2015 e nei giorni di borsa aperta 28, 29 e 30 ottobre 2015 e 2 novembre 2015.

Tale prezzo per azione è risultato compreso nel range di prezzo minimo (Euro 7,4000) e massimo (Euro 8,8300) individuato dalle parti ai sensi del contratto di compravendita.