PRICE SENSITIVE
Comunicazioni CdA

Eni: nominato nuovo Amministratore

29 luglio 2015 7:32 PM CEST

San Donato Milanese (Milano), 29 luglio 2015 – Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha cooptato oggi come Amministratore Alessandro Profumo in sostituzione di Luigi Zingales, dimessosi il 2 luglio 2015.

Il Comitato per le nomine ha supportato il Consiglio nelle valutazioni.

Alessandro Profumo è consigliere non esecutivo e indipendente e al momento non è componente di nessun comitato interno.

Con riferimento al rapporto di coniugio che il Consigliere Alessandro Profumo ha con una dipendente della Società, il Consiglio, confermando la valutazione del precedente Consiglio, ha ritenuto che questo non pregiudichi i requisiti di indipendenza previsti dal Codice di Autodisciplina, in considerazione del rigore etico e professionale e della reputazione internazionale riconosciuti al Consigliere, nonché del fatto che l’attività lavorativa del coniuge si svolge presso una fondazione, soggetto autonomo rispetto a Eni SpA.

Quanto alla carica di Presidente ricoperta da Alessandro Profumo in Banca Monte dei Paschi di Siena SpA, i rapporti tra questa ed Eni non sono idonei a pregiudicarne i requisiti di indipendenza, in quanto di entità non rilevante; tale carica cesserà comunque il 6 agosto 2015.

Il suo curriculum vitae è disponibile sul sito internet della Società www.eni.com nella sezione "Governance/Consiglio di Amministrazione".

 Alessandro Profumo non detiene azioni della Società.

Eni: nominato nuovo Amministratore

PDF 61.81 KB 29 luglio 2015 CEST 19:32
PDF 61.81 KB