Sostenibilità

L'Oil and Gas Climate Initiative si impegna per una migliore gestione delle emissioni e per una transizione verso un'energia a minor contenuto di carbonio

28 maggio 2015 11:00 AM CEST

Parigi, Francia, 28 maggio 2015 - In concomitanza con la Paris Climate Week 2015, l'Oil and Gas Climate Initiative (OGCI) – di cui fanno parte BG Group, BP, Eni, Pemex, Saudi Aramco, Shell, Sinopec e Total - ha tenuto il suo primo multi-stakeholder workshop di alto profilo per discutere dei contributi del settore alla mitigazione del cambiamento climatico.

Insieme, le società che fanno parte dell’OGCI producono quasi 25 milioni di barili di olio equivalente al giorno, circa un sesto della produzione mondiale di petrolio e di gas.

L’OGCI e le aziende che ne fanno parte sono impegnate in un ambizioso piano di azione per contribuire alla lotta al cambiamento climatico. Il piano è inteso a rafforzare in modo proattivo la collaborazione, la condivisione delle informazioni e gli aspetti di comunicazione per ottimizzare la gestione delle emissioni dei gas serra del settore oil&gas e per aiutare a guidare la transizione verso un’energia a basso contenuto di carbonio.

Durante l’evento, gli esperti di un’ampia rappresentanza di stakeholder  del settore oil &gas hanno partecipato a workshop tecnici sulle tre aree tematiche prioritarie:

• ruolo del Gas Naturale - include il ruolo del gas naturale nel mix energetico, la gestione delle emissioni di metano, la riduzione del gas flaring, e l'efficienza energetica;

• strumenti per ridurre l’utilizzo di carbonio - gestire le emissioni di gas serra e migliorare l'efficienza operativa e produttiva delle società oil&gas;

• soluzioni di lungo periodo – sviluppare una visione di lungo termine del mix energetico e valutare tecnologie innovative, la regolamentazione e il cambiamento del comportamento dei clienti.

Il workshop OGCI ha visto la partecipazione di Christiana Figueres, Executive Secretary dello United Nations Framework Convention on Climate Change e Janos Pasztor, Assistant Secretary-General on Climate Change, United Nations.

I risultati del workshop contribuiranno al primo report dell’OGCI, che sarà pubblicato in vista della ventunesima edizione della Conference of the Parties to the UNFCCC (COP21). Il report evidenzierà le azioni pratiche adottate dalle aziende che fanno parte dell’OGCI per migliorare la gestione delle emissioni dei gas serra e per evolvere nel lungo periodo verso un’energia a minor contenuto di carbonio.

***

L’Oil and Gas Climate Initiative (OGCI) è una iniziativa volontaria delle società oil&gas che si propone di catalizzare azioni concrete sui cambiamenti climatici attraverso la collaborazione e la condivisione di best practice. L’OGCI è stato istituito a seguito dei dibattiti tenutisi a gennaio 2014 durante il World Economic Forum Annual Meeting ed è stato lanciato ufficialmente in occasione dell’UN Climate Summit che si è tenuto lo scorso settembre. L’OGCI Steering Committee comprende i CEO delle aziende che fanno parte dell’OGCI.

www.oilandgasclimateinitiative.com