PRICE SENSITIVE
Comunicazioni CdA

Eni aderisce alle nuove raccomandazioni del codice di autodisciplina

11 dicembre 2014 5:50 PM CET

Roma, 11 dicembre 2014 - Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato oggi l’adesione alle nuove raccomandazioni del Codice di Autodisciplina delle società quotate approvate il 14 luglio 2014, prendendo atto che il modello di corporate governance di Eni è già sostanzialmente coerente con le nuove raccomandazioni.

Il Codice di Autodisciplina, nella versione aggiornata alle modifiche del 14 luglio 2014, sarà pubblicato sul sito web della Società, nella Sezione “Governance‘, con evidenza delle soluzioni, anche migliorative, adottate da Eni. Alcune soluzioni già adottate da Eni, inoltre, sono state aggiornate per recepire e specificare il ruolo attribuito dal Consiglio alla Presidente in materia di Internal Audit con la delibera del 9 maggio 2014.

Nella Relazione sul governo societario che sarà pubblicata nel 2015 verranno fornite puntuali informazioni sull'applicazione del Codice.

PDF 22.01 KB