Chimica

Versalis: nuova collaborazione con CB&I per commercializzare le tecnologie proprietarie LDPE ed EVA in Nord America

24 luglio 2014 12:10 PM CEST

San Donato, Milano – 24 Luglio 2014 -  Versalis (Eni) ha siglato un accordo di cooperazione con CB&I, società americana leader nel campo della fornitura di servizi di ingegneria ed industriali, sulla base del quale CB&I commercializzerà e fornirà servizi d’ingegneria per le tecnologie di proprietà Versalis legate alla produzione di polietilene a bassa densità (LDPE) e del copolimero etilene vinilacetato (EVA) in Nord America.

CB&I sarà in grado di offrire processi sia in reattori tubolari che in autoclave, di valorizzare le produzioni LDPE ed EVA di Versalis e di integrare al proprio portafoglio una gamma prodotti di alta qualità capace di soddisfare qualsiasi esigenza di mercato.

Le tecnologie LDPE ed EVA di Versalis integreranno i processi per la produzione di olefine e la tecnologia per il polipropilene di CB&I – le due aziende hanno già collaborato su altre tecnologie petrolchimiche -, e grazie al nuovo accordo potranno essere industrializzate e valorizzate in Nord America e in Messico.

"La commercializzazione delle nostre tecnologie LDPE ed EVA grazie alla partnership con CB&I – che vanta una presenza significativa nel settore petrolchimico globale - rientra nella strategia di rafforzamento del posizionamento di Versalis sui mercati internazionali. Questa collaborazione, inoltre, è, un'opportunità per valorizzare ed espandere il nostro footprint tecnologico insieme ai nostri elevati standard qualitativi" ha dichiarato Daniele Ferrari, Amministratore Delegato di Versalis.

Il polietilene a bassa densità (LDPE) e il copolimero etilene vinilacetato (EVA) sono impiegati per produrre film agricoli, materiale da imballaggio e film estensibili, tubi, imballaggi tecnici, tubi per irrigazione, stampaggio a iniezione e rivestimento a estrusione.