Upstream

Eni avvia la produzione del campo Marulk nell'offshore della Norvegia

02 aprile 2012 - 2:50 PM CEST
 

San Donato Milanese (MI), 2 aprile 2012 – Eni ha avviato la produzione del campo Marulk situato nell'offshore norvegese a circa 200 km dalla costa. Il campo Marulk è il primo giacimento direttamente operato da Eni in Norvegia e fa parte della licenza PL122 detenuta da Eni (20%) insieme a Statoil (50%) e DONG (30%).

Marulk  è un giacimento a gas e condensati, con riserve valutate in circa 75 milioni di barili di olio equivalente, e produce 20.000 boe/d di cui 4.000 in quota Eni.

Il campo, il cui Piano di Sviluppo è stato approvato dal Ministero del Petrolio e dell'Energia a Luglio 2010, è stato sviluppato con una tempistica accellerata (fast track) in meno di due anni.

Eni è presente in Norvegia dal 1965 dove oggi produce circa 135.000 barili di olio equivalente al giorno.

PDF 49.30 KB