cover-ravenna-chimica.jpg

A Ravenna la chimica e lo sviluppo del settore elastomeri

Produciamo la materia prima adatta a essere trasformata in pneumatici, articoli tecnici e carta.

“70 anni e oltre”. La mostra fotografica dedicata a Ravenna e alla sua realtà industriale

È stata inaugurata la mostra fotografica “70 anni e oltre. Il Distretto Upstream di Ravenna, la sua storia, il suo futuro”: racconta l’evoluzione del Distretto, centro di grandi cambiamenti del settore energetico fin dal 1952, dai progetti di business offshore a quelli più recenti e innovativi, avviati nell’ambito della transizione energetica. L’esposizione, che celebra il polo ravennate come punto di riferimento per la crescita di esperienze e competenze tecniche e manageriali uniche al mondo adottate localmente ed esportate all’estero, è gratuita e aperta al pubblico fino al 27 dicembre, presso i Chiostri Francescani di Via Dante 4, aperti dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Innovazione e rispetto del territorio

Nel nostro sito industriale a Ravenna produciamo elastomeri, la materia prima adatta per applicazioni come pneumatici, articoli tecnici e carta. Sugli impianti stiamo implementando azioni di rinnovo del portafoglio con nuovi gradi a maggior valore aggiunto e migliorata sostenibilità ambientale. In particolare, stiamo rinnovando completamente la gamma prodotti per pneumatici high performance ed energy saving, garantendo migliorate prestazioni in fase di trasformazione e nell’uso finale. Inoltre, stiamo ottimizzando nuovi gradi di gomme termoplastiche, con tecnologia innovativa, per applicazioni ad alto valore aggiunto nei settori della modifica degli oli lubrificanti. Infine, Ravenna è integrata agli altri siti produttivi del quadrilatero padano ed è sede di un Centro Ricerca specializzato nello sviluppo degli elastomeri e impegnato su diversi progetti innovativi, tra cui nuovi elastomeri funzionalizzati.

A marzo 2021, tramite la nostra società chimica leader nella produzione e commercializzazione di elastomeri Versalis, abbiamo stretto un accordo di sviluppo congiunto per attività di ricerca, produzione e fornitura di gomma sintetica di proprietà avanzate con Bridgestone EMIA. L’accordo si basa su un modello di Open Innovation, ovvero di attività complementare fra le divisioni di Ricerca e Sviluppo delle due aziende, che si concentrerà sullo sviluppo di tecnologie e nuovi gradi di elastomeri, tra cui gomma SBR - Styrene Butadiene Rubber, per la produzione di pneumatici ad alte prestazioni. Con Versalis utilizzeremo le competenze dei centri di ricerca di Ravenna e Ferrara, mentre Bridgestone coinvolgerà il proprio Centro Tecnico Europeo vicino a Roma.

Ossigenati

Per quanto riguarda il settore Refining&Marketing e Chimica, nello specifico la disponibilità di ossigenati, la disponibilità totale di prodotto per Eni è assicurata nel 2020 per il 75% da produzioni proprie ottenute negli stabilimenti in Arabia Saudita (in joint venture con SABIC), Italia (Ravenna) e Venezuela (in joint venture con Pequiven) e per il 25% da acquisti.

Il Rapporto locale di sostenibilità di Eni a Ravenna 2021

Ogni anno pubblichiamo un rapporto completo sulle attività svolte dalle realtà Eni presenti nel sito multi-societario di Ravenna e, in particolare, per evidenziare il contributo al percorso di Just Transition intrapreso da Eni, volto allo sviluppo locale, alla salvaguardia e valorizzazione del territorio, al miglioramento della qualità della vita dei suoi cittadini. Negli ultimi anni, il nostro percorso di just transition ha portato il polo industriale di Ravenna al centro delle strategie di decarbonizzazione ed economia circolare di Eni, con iniziative in corso di realizzazione o di recente avvio come il progetto di cattura e stoccaggio della CO2, la riqualificazione di Ponticelle e i progetti di ricerca su elastomeri di ultima generazione. Nel 2021, pur operando in un contesto caratterizzato dal perdurare dello stato di emergenza dovuto alla pandemia, abbiamo realizzato e portato avanti i principali interventi di innovazione e sviluppo.

Il documento fa parte della reportistica di sostenibilità di Eni, che include la Dichiarazione Consolidata di Carattere Non Finanziario 2021 (DNF), redatta in conformità con le richieste del D.Lgs. 254/2016, e il Report di sostenibilità Eni for 2021, cui si rimanda per ulteriori approfondimenti.

PDF 3.11 MB