Ricerca scientifica

L’innovazione è alla base della crescita organica dell'azienda e della sua evoluzione. Il cuore della ricerca Eni è dedicato all’aumento di efficienza, alla trasformazione dei business e alla creazione di tecnologie game changer per la transizione energetica. Una rete di alleanze con università, centri di ricerca e partner industriali alimenta una filiera della conoscenza.

1368192136

Il percorso delle idee verso la maturità industriale

Una leva fondamentale per la trasformazione del business

L’impegno nella ricerca e sviluppo è strategico per affrontare la sfida della transizione energetica. Da nuove idee e conoscenze, verificate e sviluppate in sinergia con importanti partner scientifici e industriali, vogliamo far nascere soluzioni all’avanguardia per accelerare il percorso verso l’obiettivo Net Zero al 2050.

La ricerca di Eni segue tre direttive principali:

  • Rinnovabili e nuove energie: per sostenere lo sviluppo delle energie rinnovabili e dello stoccaggio energetico e, parallelamente, per sviluppare tecnologie breakthrough come la fusione a confinamento magnetico.
  • Soluzioni decarbonizzate: per ridurre, catturare, trasformare o immagazzinare la CO₂, aumentando l’efficienza energetica, riducendo le emissioni e promuovendo vettori energetici a bassa impronta carbonica come l’idrogeno e il metanolo.
  • Economia circolare e prodotti di origine biologica: per ridurre, riciclare e riutilizzare prodotti e sottoprodotti, trasformando i rifiuti in prodotti di valore aggiunto per la bioraffineria, la mobilità sostenibile e la chimica da fonti rinnovabili.

Un ulteriore filone riguarda l’Eccellenza operativa e cioè lo sviluppo di tecnologie per ottenere il massimo livello di efficienza e sicurezza con il minimo impatto ambientale, riducendo al tempo stesso i costi e il time to market.

ricerca-scientifica-infografica-desktop-ita.jpg
ricerca-scientifica-infografica-mobile-ita.jpg
1266204820
Progetto

Fusione a confinamento magnetico: l’energia che imita le stelle

Una fonte di energia sicura, sostenibile e inesauribile: una possibile svolta nel percorso di decarbonizzazione che stiamo contribuendo a realizzare.

Percorrere la strada, per quanto lunga, verso questa nuova fonte energetica significa puntare verso un futuro sostenibile, dato che la fusione potrebbe contribuire in maniera sostanziale al mix di fonti di energia pulita, fondamentali per contrastare il cambiamento climatico.

Quirinale - Eni Award
Storie

Eni Award: il nostro premio alla scienza dell'energia

Un riconoscimento di livello internazionale per la ricerca e l’innovazione tecnologica nel mondo dell’energia.

diEni Staff
16 febbraio 2022
7 min di lettura

Un punto di riferimento per la ricerca nel settore energetico

Eni ha istituito Eni Award nel 2008 e da allora è diventato un appuntamento di rilievo internazionale per la ricerca e l’innovazione tecnologica applicate al mondo dell’energia. La sua storia attraversa cinque continenti e le carriere di decine di ricercatori e scienziati, con Premi Nobel presenti sia tra i giurati che fra i premiati. A testimonianza del valore dell’iniziativa, la cerimonia di premiazione si svolge al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana.

Speaker giving a talk on corporate Business Conference. Audience at the conference hall. Business and Entrepreneurship event.
Storie

Le principali collaborazioni di Eni con università e centri di ricerca

Le alleanze per il futuro dell’energia e del Pianeta nel segno dell'innovazione e della transizione energetica.

2 min di lettura

Migliorare l’energia in ogni sua forma

Oltre a proiettarsi verso gli ambiti più strategici per l’evoluzione del settore energetico, la ricerca e sviluppo di Eni continua a dedicarsi anche alle aree importanti per il business attuale, sviluppando soluzioni per migliorare l’efficienza, la sicurezza e la sostenibilità delle attività portate avanti dall’azienda lungo tutta la catena del valore.

Dall’esplorazione di nuove risorse fino alla raffinazione, alla chimica e alle bonifiche ambientali, l’innovazione è un elemento trainante delle attività di ingegneria fin dalle prime fasi di progettazione e sviluppo degli asset, dalla realizzazione di prototipi e impianti pilota, fino alle applicazioni industriali