Incontri e accordi | Midstream

Eni e Sonatrach rafforzano la collaborazione rinnovando il contratto di fornitura gas fino al 2027

16 maggio 2019 1:45 PM CEST
L'accordo copre circa il 15% delle importazioni di gas in Italia.

San Donato Milanese (Milano), 16 maggio 2019 - Eni e Sonatrach hanno firmato gli accordi per il rinnovo fino al 2027 (con due anni aggiuntivi opzionali) del contratto di fornitura per l'importazione del gas algerino in Italia, definendo anche l'intesa relativa al trasporto del gas tramite il gasdotto che attraversa il Mar Mediterraneo. Questi accordi segnano un altro passo fondamentale nel percorso di una partnership storica nella fornitura e trasporto del gas che risale a oltre 40 anni fa, e che include i grandi progetti legati ai gasdotti e decenni di forniture garantite all'Italia.

L'Amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha dichiarato: "Sono molto soddisfatto degli accordi raggiunti e del livello di collaborazione strategica che abbiamo raggiunto con Sonatrach, che va dal settore dell'esplorazione e produzione, al trasporto e commercializzazione del gas, alle rinnovabili".

L'accordo copre circa il 15% delle importazioni di gas in Italia.

Scarica il pdf del comunicato

PDF 92.25 KB 16 maggio 2019 CEST 13:45
PDF 92.25 KB