Comunicazioni CdA

Eni: il CdA istituisce un Advisory Board di esperti internazionali nel settore energetico

28 luglio 2017 8:21 AM CEST

San Donato Milanese (MI), 28 luglio 2017 – Il Consiglio di Amministrazione di Eni, facendo seguito alla decisione del 13 aprile scorso, ha istituito un Advisory Board.

 

L’Advisory Board, presieduto dal Consigliere Fabrizio Pagani, è costituito da alcuni dei massimi esperti internazionali:

 

  • Ian Bremmer – Presidente e fondatore del think tank Eurasia Group, focalizzato su temi geopolitici;
  • Christiana Figueres – Executive Secretary del UNFCCC 2010-2016, principale promotore dell’accordo sul clima di Parigi e tra i massimi esperti su temi ambientali; fondatore della iniziativa “Mission 2020”;
  • Philip Lambert – CEO della società inglese Lambert Energy Advisory specializzata su analisi strategiche ed operazioni M&A nel settore Energy;
  • Davide Tabarelli – Presidente e fondatore di Nomisma Energia, società di ricerca italiana sui temi energetici.

 

L’Advisory Board analizzerà, a beneficio del Board e del CEO di Eni, i principali trend geopolitici, tecnologici ed economici, incluse le tematiche relative al processo di decarbonizzazione.

 

Fabrizio Pagani, Presidente dell’Advisory Board, ha dichiarato: “Siamo estremamente soddisfatti di aver attirato esperti di tale livello, con professionalità e competenze diverse: cominceremo subito a lavorare. Si tratta di un importante arricchimento per l’Eni, società italiana leader nel mondo”.

Scarica il pdf del comunicato

PDF 45.81 KB 28 luglio 2017 CEST 08:21
PDF 45.81 KB