Incontri e accordi

L'AD Eni Paolo Scaroni incontra il Primo Ministro iracheno al-Maliki

03 dicembre 2012 4:40 PM CET

San Donato Milanese (MI), 3 dicembre 2012 - Il Primo Ministro iracheno, Nuri al-Maliki, e l’Amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, si sono incontrati oggi a Baghdad per discutere delle attività di Eni nel Paese.

Durante l’incontro, che si è svolto in un clima cordiale, l’AD di Eni ha aggiornato il Primo Ministro sulle attività di sviluppo del giacimento super giant di Zubair e ha confermato l’impegno e la presenza della società nel Paese. Le parti hanno fatto il punto sullo stato di sviluppo del settore degli idrocarburi iracheno, sulle sue potenzialità e sulle opportunità da sviluppare congiuntamente. Il Primo Ministro si è detto soddisfatto dell’attività svolta da Eni in Iraq.
L’AD di Eni ha anche incontrato il Vice Primo Ministro iracheno, Hussain al-Shahristani, e il Ministro del Petrolio, Abdul-Kareem Luaibi Bahedh.

Eni è operatore di Zubair, considerato uno dei più grandi giacimenti di petrolio dell'Iraq. Zubair raggiungerà a regime una produzione di 1,2 milioni di barili di olio equivalente al giorno.

PDF 42.04 KB