Percorsi formativi internazionali

Le partnership con le università estere

Collaboriamo con gli atenei esteri nel supporto a percorsi formativi altamente specializzati rivolti a nuove generazioni.

Con l’Università di Oxford abbiamo stipulato un accordo in base al quale ogni anno vengono assegnate borse di studio per Master e Dottorati, riservate a studenti provenienti da Paesi dell’Africa subsahariana di interesse Eni. 

Kazakh British Technical University (KBTU) di Almaty

Dal 2018, è attiva una collaborazione con la Kazakh British Technical University (KBTU) di Almaty per la creazione di una Laurea Magistrale in Petroleum Engineering, mettendo a disposizione esperti aziendali e accademici nello svolgimento di docenze.

Università Satbayev di Almaty

Sempre in Kazakistan, dal 2018 supportiamo un piano di studi proposto dalla Society of Petroleum Engineers per i corsi di Ingegneria del Petrolio promossi dall’Università Satbayev di Almaty sotto la direzione didattica della Colorado School of Mines, attraverso docenze aziendali.

Abbiamo avviato un progetto con la Strathclyde University di Glasgow, attraverso un accordo della durata di due anni, che mette insieme il know how industriale di Eni e le competenze dell’ateneo scozzese, leader nel settore delle rinnovabili. L’obiettivo è quello di analizzare le capacità necessarie ai lavoratori con esperienza in ambiti energetici tradizionali per l’ingresso nel settore delle energie verdi, in particolare in quello dell’energia eolica offshore.

Nell’ambito della transizione energetica, Eni e la Strathclyde University lavoreranno insieme per promuovere un nuovo approccio che possa facilitare la creazione di occupazione e di opportunità professionali per il settore eolic

Le partnership con le università estere

Collaboriamo con gli atenei esteri nel supporto a percorsi formativi altamente specializzati rivolti a nuove generazioni.

Con l’Università di Oxford abbiamo stipulato un accordo in base al quale ogni anno vengono assegnate borse di studio per Master e Dottorati, riservate a studenti provenienti da Paesi dell’Africa subsahariana di interesse Eni. 

Kazakh British Technical University (KBTU) di Almaty

Dal 2018, è attiva una collaborazione con la Kazakh British Technical University (KBTU) di Almaty per la creazione di una Laurea Magistrale in Petroleum Engineering, mettendo a disposizione esperti aziendali e accademici nello svolgimento di docenze.

Università Satbayev di Almaty

Sempre in Kazakistan, dal 2018 supportiamo un piano di studi proposto dalla Society of Petroleum Engineers per i corsi di Ingegneria del Petrolio promossi dall’Università Satbayev di Almaty sotto la direzione didattica della Colorado School of Mines, attraverso docenze aziendali.

Abbiamo avviato un progetto con la Strathclyde University di Glasgow, attraverso un accordo della durata di due anni, che mette insieme il know how industriale di Eni e le competenze dell’ateneo scozzese, leader nel settore delle rinnovabili. L’obiettivo è quello di analizzare le capacità necessarie ai lavoratori con esperienza in ambiti energetici tradizionali per l’ingresso nel settore delle energie verdi, in particolare in quello dell’energia eolica offshore.

Nell’ambito della transizione energetica, Eni e la Strathclyde University lavoreranno insieme per promuovere un nuovo approccio che possa facilitare la creazione di occupazione e di opportunità professionali per il settore eolic

I nostri percorsi formativi

CdL Area Geologia e Geofisica

Sviluppiamo percorsi che spaziano dalle scienze applicate allo sviluppo sostenibile, passando per le scienze della terra.

CdL Altre aree disciplinari

In collaborazione con l’Università di Pavia, ecco una serie di corsi che spaziano su temi come la Filosofia e l’International Business.

CdL Area Ingegneria

Dall’energia all’ambiente, i programmi che sviluppiamo insieme alle principali università.

Tra scuola e azienda

La crescita professionale comincia a scuola.



Back to top
Back to top