Eni partecipa alla Terza Conferenza nazionale sull'efficienza energetica, parte della campagna "Efficienza Italia" di Amici della Terra.

La nuova Direttiva sull'Efficienza Energetica in discussione al Parlamento europeo invita alla definizione di precisi obiettivi in termini di efficienza ed è un tassello fondamentale nel percorso europeo verso un uso sostenibile dell'energia. Eni esprime un generale apprezzamento sulla Direttiva a sostegno dell'efficienza energetica, questione di rilevanza strategica sia a livello industriale sia per l'intero sistema Paese, ma indica anche alcune aree di miglioramento come ad esempio maggiore spazio agli incentivi piuttosto che a scelte dirigistiche.
Eni apprezza, in particolare, il ruolo centrale che la Commissione Europea ha riservato alla tecnologia della cogenerazione, sulla quale Enipower ha sviluppato impianti che, grazie all'alta efficienza e al recupero di quantità notevoli di calore utile a uso industriale, forniscono un sensibile contributo al risparmio di combustibile e alla riduzione di emissioni di CO2.

A conferma del sostegno concreto alla strategia dell'efficienza energetica Eni presenta, in occasione della conferenza, la best practice della centrale di cogenerazione di Bolgiano (San Donato Milanese) che, in linea con il ruolo che la Commissione Europea ha riservato a questa tecnologia, fornisce un sensibile contributo al risparmio di combustibile e alla riduzione di emissioni di CO2. La centrale - che già da anni offre un servizio di teleriscaldamento e raffreddamento all'interno del comune di San Donato Milanese- in linea con le nuove normative vigenti, nel gennaio 2012 sarà potenziata con l'apertura del cantiere che, entro un anno, porterà alla realizzazione di una nuova centrale di cogenerazione ad alto rendimento e significativo risparmio energetico. 

Back to top