Imola, 29 giugno 2013 – Eni e il Gruppo Piaggio hanno rinnovato per il periodo 2013-2015 l’accordo di partnership tecnologica, industriale e commerciale. L’annuncio è stato dato oggi dalle due società all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, nel corso della seconda tappa italiana del Campionato Mondiale Eni FIM Superbike.

Con l’accordo, siglato per la prima volta nel 2006 e già confermato nel 2010, Eni e il Gruppo Piaggio s’impegnano a migliorare la competitività e le performance dei carburanti, dei lubrificanti e degli altri prodotti speciali Eni, tutti altamente tecnologici, che i marchi del Gruppo (Piaggio, Vespa, Aprilia, Moto Guzzi, Gilera, Derbi, Scarabeo, Piaggio Veicoli Commerciali) utilizzano per le proprie motorizzazioni.

Tra gli obiettivi della partnership tra Eni e il Gruppo Piaggio vi è anche quello di collaborare – al fine di consolidare e sviluppare ulteriormente le reciproche attività – nelle aree del Sud-Est Asiatico e del Far East, che rappresentano attualmente uno dei principali mercati al mondo per i veicoli a due ruote.

Prosegue inoltre la collaborazione sul fronte del motorismo sportivo: Eni – partner tecnologico di primo piano del Team Aprilia Racing, Campione del mondo in carica del WSBK – è fornitore ufficiale della benzina e dei lubrificanti impiegati da Aprilia, nonché sponsor dell’Aprilia RSV4 dei piloti Sylvain Guintoli ed Eugene Laverty.

I circuiti del Campionato Mondiale Eni FIM Superbike, come le piste di tutto il mondo, sono per Eni la migliore occasione per sperimentare in condizioni estreme la qualità dei propri prodotti carburanti e lubrificanti prima della produzione di serie su larga scala.

Eni ha inoltre messo a punto, sulla base delle esigenze commerciali e tecniche del Gruppo Piaggio, una gamma di prodotti personalizzati con la denominazione i-Ride Piaggio Group che completano la linea dei lubrificanti i-Ride.

Back to top