Enrico Mattei

Enrico Mattei

Il fondatore di Eni

L'uomo del futuro

Un’eredità preziosa

Enrico Mattei, fondatore di Eni, è un personaggio chiave della storia italiana del dopoguerra: la sua azione per lo sviluppo e la ripresa economica del Paese ha lasciato segni ancora oggi tangibili.

Biografia

  • Biografia Enrico Mattei

    Da garzone a fondatore d'impresa

    08/01/2016 - 3:02 PM

    Le doti di strategia aziendale, la lealtà e l’attaccamento alla famiglia, l’impegno in politica sono fondamentali nella realizzazione del sogno di un uomo che guarda alle risorse del presente per costruire un futuro, verso un’impresa energetica nazionale.

    Scopri di più

Una nuova formula

foto di Mattei

Abbiamo iniziato una nuova formula. Paghiamo i diritti che pagano gli altri e in più coinvolgiamo il Paese produttore al 50% nella produzione e nello sviluppo delle proprie risorse.

Enrico Mattei

Formula Mattei

Formula Mattei

La strategia rivoluzionaria

“Il petrolio è loro” ama dire Mattei, convinto che sia necessario rendere autonomi i produttori dal punto di vista energetico. Nel dicembre del 1954 l’accordo con l’Egitto che si basa su queste premesse scuote lo scenario petrolifero mondiale dalle fondamenta.

Scopri di più

Tra fatti, ricordi e memorie una carrellata storica dell’esperienza personale e professionale di Enrico Mattei, uomo capace di affrontare sfide e guardare con fiducia al futuro.

Appartenenza

Mattei persegue una politica aziendale scrupolosa anche verso i propri dipendenti. Fa costruire accoglienti quartieri di ultima generazione, campi da calcio, piscine e realizza residence e colonie in località turistiche. Volentieri ricorda con la parola “famiglia” il personale della propria azienda.

Scopri di più
Cultura

Cultura

Le passioni di una vita

Alle grandi doti imprenditoriali, Mattei unisce una vera e propria passione per l’arte e la cultura che lo porta ad affidare al poeta Attilio Bertolucci la realizzazione della rivista “Gatto Selvatico”. Appassionato d’arte, colleziona una serie di quadri che diventano il Patrimonio artistico di Eni.

Formazione e innovazione

  • Formazione e innovazione

    Internazionalità, sperimentazione e fiducia nelle nuove generazioni

    Nel 1957 Mattei Fonda Agip Nucleare e realizza la centrale Elettronucleare di Latina, che ha il reattore più grande d’Europa. È un innovatore anche nel campo della cultura: nel 1958 istituisce la Scuola Mattei e promuove un metodo di ricerca di tipo sperimentale nei laboratori Eni a San Donato Milanese.