13 risultati per rewind
progetto

Gela: risanamento e riqualificazione delle aree ex industriali

Gela, grazie a Eni Rewind, è un esempio di ripristino ambientale teso a creare opportunità di sviluppo per il territorio.

progetto

Val D'Agri, iniziative per la sostenibilità ambientale

Siamo impegnati con Eni Rewind nella gestione sostenibile delle acque di produzione in Basilicata.

progetto

Waste to Fuel: biocarburanti dagli scarti alimentari

La nostra tecnologia ricava bio-olio dalla frazione organica dei rifiuti domestici.

progetto

Gela, laboratorio del futuro

Abbiamo avviato sul territorio un progetto integrato che valorizza le risorse locali anche in ottica circolare.

progetto

Risanamento ambientale a Porto Torres

Il progetto permetterà, in linea con i principi dell’economia circolare, di bonificare terreni dismessi per nuova vita industriale.

progetto

La valorizzazione di Ponticelle a Ravenna

I progetti in corso di realizzazione sono un esempio virtuoso di riqualificazione di un'area industriale dismessa in ottica circolare e low-carbon.

progetto

Gela: iniziative in ambito R&D rinnovabili

Anche a Gela siamo impegnati nella salvaguardia del territorio puntando sulla ricerca e sullo sviluppo sostenibile.

progetto

Il risanamento ambientale a Priolo

Il sito industriale è l’esempio di integrazione tra attività di business, bonifica della falda e tutela del patrimonio culturale locale.

progetto

Gela, la bioraffineria

L'impianto tratta oli vegetali usati e di frittura, grassi animali, alghe e rifiuti per produrre biocarburanti di alta qualità.

progetto

Le rinnovabili in Italia

Stiamo sviluppando impianti di energia rinnovabile vicino ai nostri asset sul territorio per alimentarli o per immettere energia in rete.

progetto

Brindisi: nuovo impianto a membrane per produrre acqua demineralizzata

L’impianto ne permetterà la produzione attraverso una tecnologia efficiente per migliorare l’utilizzo delle risorse idriche.

progetto

Porto Marghera, riqualificazione del territorio e Waste to Fuel

ll progetto avviato in loco comprende la bonifica dell’area, il trattamento dell’umido e la realizzazione di due impianti fotovoltaici.

1 2