cover-master-medea-scuola-mattei.jpg

La Scuola Mattei

Fondata nel 1957, la Scuola Mattei ha dato vita al primo esempio di formazione post universitaria in Italia, il Master MEDEA.

L’importanza della formazione per Eni

Sin dai tempi di Enrico Mattei, la formazione ha un ruolo fondamentale in Eni. Nel 1957 fu infatti fondata la Scuola di Studi Superiore sugli Idrocarburi, rinominata nel 1969 Scuola Mattei, finalizzata a garantire il presidio, la diffusione e lo sviluppo della cultura di impresa Eni. Dal dicembre 2001 la Scuola è entrata a far parte di Eni Corporate University, fondata nello stesso anno.

Il tuo futuro nell’energia e nell’ambiente

Lanciato nel 1957 per creare i professionisti che avrebbero fatto parte di Eni, il Master MEDEA è stato il primo corso di alta formazione post universitario in assoluto a essere attivato in Italia, per poi diventare e rimanere un punto di riferimento per il settore energetico.

Allora come oggi, cerchiamo giovani donne e giovani uomini con la passione per l’energia e l’ambiente la voglia di costruire il proprio futuro. Ciò che offriamo sono dieci mesi di impegno in un ambiente internazionale e all’avanguardia, acquisendo le conoscenze più aggiornate grazie al confronto con docenti universitari, manager ed esperti di Eni e all’incontro con compagni di corso provenienti da tutto il mondo. Un’avventura e un investimento: su se stessi e su una squadra.

Il Master

Il Master MEDEA è un MBA rivolto ai laureati in discipline tecnico-scientifiche ed economiche, italiani e stranieri, e a chi, già inserito nel settore energia e ambiente, voglia approfondire questi temi. I piano di studi ha un orientamento specifico verso i temi dell'energia e dell'ambiente, una visione internazionale e una impostazione interdisciplinare. Lo staff accademico è costituito da un team interno e da docenti delle principali università italiane ed estere, manager di successo ed esperti Eni. La didattica prevede lezioni frontali, flipped classroom e blended training, case study, learning by doing e project work, seminari e convegni, visite guidate a impianti industriali di particolare interesse.

Brochure - MASTER MEDEA 2020-21 (solo versione inglese)

PDF 2.96 MB 01 aprile 2020 CEST 18:00
PDF 2.96 MB

Informazioni pratiche

A partire dall’anno accademico 2020-2021 il Master è organizzato in collaborazione con l’Università di Pavia, in modo da offrire agli studenti un titolo legalmente riconosciuto. Il Master si svolge da settembre a giugno nella sede di Eni Corporate University a San Donato Milanese. I corsi sono in inglese e richiedono la partecipazione a tempo pieno, in genere iniziano a metà settembre e terminano il 30 giugno. Per gli allievi non italiani è previsto un corso intensivo di lingua italiana durante l’estate che precede il Master. A coloro che superano le prove d'esame finale viene conferito il Master in Management ed Economia dell'Energia e dell'Ambiente (MEDEA).

Requisiti per l'ammissione

 

Per i candidati italiani si richiede:  

  • possesso di diploma di laurea in Italia con votazione finale non inferiore a 105/110 (o 95/100) conseguito nelle facoltà di Economia o Ingegneria, o una equivalente qualificazione accademica all'estero
  • età inferiore ai 28 anni al 31 dicembre dell’anno di inizio del Master
  • ottima conoscenza della lingua inglese

Sono ammesse domande da parte di candidati italiani la cui laurea è prevista entro il luglio precedente l’inizio dei corsi. 

 

Per i candidati non italiani si richiede: 

  • il possesso di diploma di laurea conseguito presso un’università riconosciuta, nelle facoltà di economia, ingegneria, matematica, fisica, chimica, geologia, statistica, giurisprudenza, scienze politiche
  • età inferiore ai 32 anni al 31 dicembre dell’anno di inizio del Master
  • ottima conoscenza della lingua inglese

Per tutti i dettagli relativi ai requisiti formali necessari si rimanda al bando ufficiale disponibile sul sito dell’Università di Pavia

Borse di studio

Ogni anno Eni mette a disposizione borse di studio a copertura completa del costo del Master MEDEA (pari a 25.000 euro)  che includono il materiale didattico, l’utilizzo delle mense aziendali e un contributo monetario mensile di 1000 Euro lordi per gli studenti italiani e 1300 Euro lordi per i non italiani. Nell’assegnazione delle borse di studio la commissione esaminatrice valuterà il curriculum universitario, altri titoli ed esperienze professionali maturate. Esperienze accademiche o professionali nel settore Oil & Gas saranno adeguatamente valorizzate. Ai corsi potranno partecipare anche persone scelte autonomamente dalle Società Eni estere.

Resta aggiornato su questa pagina per ricevere informazioni sulla prossima edizione.

Sessant’anni di formazione d’eccellenza

Dalla fondazione a oggi: storia e traguardi della Scuola Enrico Mattei.