538342908

Badamsha 1 e 2

Con questi progetti eolici vogliamo contribuire all’obiettivo del Kazakhstan di ricavare il 50% dell’energia da rinnovabili entro il 2050.

L’energia kazaka prodotta dal vento

Nel 2018 abbiamo avviato il cantiere per la realizzazione del nostro primo parco eolico dalla capacità complessiva di 48 MW a Badamsha, in Kazakstan. L’impianto, situato nella regione nord-occidentale di Aktobe, rappresenta per noi il primo investimento nel settore eolico su larga scala e permetterà di produrre 198 GWh all’anno per 25 anni. Il progetto, in esercizio a fine 2019, rientra nell’ambito dell’accordo siglato nel 2017 da noi, General Electric (GE) e il Ministro dell’Energia della Repubblica del Kazakhstan. Grazie a un accordo siglato di recente tramite la consociata ArmWind LLP, l’impianto di Badamsha 1 verrà affiancato anche dal secondo parco eolico Badamsha 2, anch’esso da 48 MW totali, che farà aumentare in maniera sensibile la quantità d’energia prodotta da fonti eoliche nel Paese, producendo 200 GWh all’anno per 25 anni. 

Abbiamo avviato la produzione di Badamsha 1 a marzo 2020.

timeline-badamsha-2021.jpg

Eni avvia la produzione commerciale nel Parco Eolico di Badamsha

La sicurezza prima di tutto

Consideriamo la sicurezza sul lavoro un valore imprescindibile che condividiamo con i dipendenti, i contrattisti e le comunità locali. Per questa ragione mettiamo in atto tutte le azioni necessarie per evitare gli incidenti, tra cui modelli organizzativi per la valutazione e gestione dei rischi, piani di formazione, sviluppo di competenze e promozione della cultura della sicurezza.

Le tecnologie utilizzate

GE Renewable Energy fornirà al parco 13 turbine eoliche onshore alte 85 metri, con un diametro rotore di 130 metri e una potenza di 3,8 MW ciascuna. 

L'impatto sull'ambiente e sulla comunità

Badamsha 1, il parco eolico avviato nel 2018, fornirà alla regione una produzione annuale di energia circa 198 GWh e farà aumentare del 25% l’energia prodotta da tutte le fonti eoliche attive nel Paese.

Partnership

Abbiamo realizzato il progetto in partnership con General Electric (GE) e l’accordo rappresenta un importante traguardo per entrambe. L’impianto eolico è il primo grande investimento che facciamo nel settore, mentre per GE è il primo progetto di questo tipo realizzato nell’onshore nel Paese.

Una nuova avventura in Kazakhstan per Eni

GUARDA