Il sistema di reporting di Eni, che comprende la Relazione Finanziaria Annuale 2010, il Sustainability Performance 2010 ed eni for development, ha ottenuto il massimo livello di conformità A+ alle linee guida del Global Reporting Initiative (GRI), che rappresentano il più accreditato standard di rendicontazione di sostenibilità economica, ambientale e sociale adottato dalle più importanti imprese su scala mondiale.

Il risultato ottenuto riflette il grande impegno di Eni per conseguire una rendicontazione trasparente, ricca e completa su tutti i temi di sostenibilità. La scelta di adottare uno standard rigoroso ed omnicomprensivo come quello del GRI testimonia la presenza di un sistema di gestione aziendale che integra gli aspetti di sostenibilità e ne monitora costantemente l'evoluzione per meglio indirizzare le decisioni strategiche.

Eni adotta le linee guida del GRI dal 2006 (GRI Sustainability Reporting Guidelines). Per valorizzare l'esperienza acquisita nella rendicontazione di sostenibilità, Eni dal 2009 partecipa attivamente al gruppo di lavoro per la stesura delle linee guida specifiche del settore oil&gas (O&G Sector Supplement) che integrano le linee guida generali.  La rendicontazione 2010 contiene già gli indicatori contenuti nell'O&G Sector Supplement che saranno ufficialmente emessi nel 2012 a valle della approvazione del GRI Advisory Committee.

Back to top