In occasione della XIV Settimana della Cultura d'impresa, l’Archivio storico di Eni ha aperto, lo scorso 14 novembre, le sue porte: un’occasione unica per scoprire documenti, oggetti, fotografie e filmati che raccontano la storia di Eni.

Per la prima volta sono stati svelati al pubblico, nell’Archivio di Pomezia, i tesori che raccontano la politica energetica italiana del Novecento, oggetti e memorabilia firmate con il cane a sei zampe, pubblicità, vignette, distributori di benzina e la "mitica" Giulietta Alfa Romeo di Enrico Mattei.
Una sezione è dedicata al primo presidenteEnrico Mattei, con i primi contratti esteri e la cineteca con le pellicole originali di registi che hanno voluto raccontare l’azienda negli anni del boom economico.

Back to top