1171686909

Politica di remunerazione degli azionisti

La politica di remunerazione degli azionisti Eni è strutturata come segue:

un dividendo annuale di:

  • 0,36 €/azione per un Brent di Riferimento pari a 43 $/bbl (Floor Dividend)
  • 0,41 €/azione per un Brent di Riferimento tra 44 e 46 $/bbl
  • 0,49 €/azione per un Brent di Riferimento tra 47 e 50 $/bbl
  • 0,61 €/azione per un Brent di Riferimento tra 51 e 55 $/bbl
  • 0,75 €/azione per un Brent di Riferimento tra 56 e 60 $/bbl
  • 0,86 €/azione per un Brent di Riferimento tra 61 e 79 $/bbl
  • 0,88 €/azione per un Brent di Riferimento tra 80 e 90 $/bbl.

un buyback di 300 milioni di euro l’anno attivato da un prezzo del Brent di riferimento di 56 $/bbl. L’ammontare cresce a:

  • 400 milioni di euro l’anno per un Brent di Riferimento tra 61 e 65 $/bbl
  • 800 milioni di euro l’anno per un Brent di Riferimento tra 66 e 79 $/bbl
  • 1,1 miliardi di euro l’anno per un Brent di Riferimento tra 80 e 90 $/bbl.