cover-palazzo-governance.jpg

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI

Eni ("Società", “Eni” o il "Titolare") fornisce di seguito l'informativa riguardante il trattamento dei Suoi dati personali nell’ambito del processo di selezione della Sua candidatura per posizioni aperte presso una delle società direttamente o indirettamente controllate e/o partecipate da Eni o nel caso di candidatura spontanea, da Lei promossa per il tramite di uno dei canali messi a disposizione dalla Società.

1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

La presente informativa è resa da Eni, da intendersi, a seconda dei casi, come la capogruppo Eni S.p.A. o altra società del Gruppo che agisca da titolare del trattamento (di seguito la "Società" o il "Titolare"). Il Titolare può essere contattato scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica EIRLIB.selezione@eni.com.

 

2. Dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati

La Società ha designato un Responsabile della protezione dei dati, che può essere contattato al seguente indirizzo email dpo@eni.com.

 

3. Categorie di dati personali e fonti

I dati personali raccolti appartengono alle seguenti categorie e potranno essere raccolti direttamente, indirettamente e/o automaticamente, come segue.

a.    Dati raccolti direttamente

La Società potrà trattare dati da Lei direttamente comunicati attraverso il CV e la procedura medesima, come i dati personali c.d. comuni (quali ad es. dati anagrafici, di contatto, di esperienze professionali e/o di vita, etc.).

I Suoi dati potranno essere trattati, infine, per partecipare a corsi di orientamento, a workshop, ad eventi culturali e informativi che potranno essere registrati e che potranno richiedere il trattamento di informazioni, immagini, video, audio che la riguardano (nei casi specifici previa Sua idonea liberatoria). Potranno essere trattati inoltre per registrare o comprovare la conoscenza di una lingua straniera o altre abilità.

In ogni caso, La invitiamo a non inserire nel Suo CV e/o comunicare alla Società in sede di colloquio dati di natura sensibile o informazioni dalle quali tali dati siano desumibili (es. relativi allo stato di salute, opinioni politiche, vita sessuale, etc.), se non quelli strettamente necessari ai sensi di legge per le finalità di selezione e valutazione del CV (es. appartenenza a categorie protette, dati necessari per l’immigrazione, etc.).

b.    Dati raccolti attraverso altre fonti

La Società potrà trattare dati raccolti attraverso altre fonti pubbliche e/o private, quali piattaforme Social (se da Lei condivisi), società di recruitment, società di valutazione della candidatura, referenti, sempre laddove la normativa applicabile lo permetta.

c.    Dati raccolti automaticamente

La Società potrà trattare dati raccolti automaticamente quando Lei invia comunicazioni elettroniche (quali ad es. email, SMS, WhatsApp, etc.) oppure accede via Internet al portale di candidatura eventualmente predisposto dalla Società medesima (quali ad es. URL, data e ora della visita, pagine selezionate, IP, etc.)

 

4. Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento

a.    Finalità di legge – trattamento necessario per adempiere a un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento

I dati personali  potranno essere trattati, senza la necessità del Suo consenso, nei casi in cui ciò sia necessario per adempiere a obblighi derivanti da disposizioni di legge sia in materia civilistica che fiscale, di normativa comunitaria, nonché di norme, codici o procedure approvati da Autorità e altre Istituzioni competenti.

Inoltre, i Suoi dati personali potranno essere trattati per dare seguito a richieste da parte dell'autorità amministrativa o giudiziaria competente e, più in generale, di soggetti pubblici nel rispetto delle formalità di legge.

L'inserimento dei dati è necessario per consentire il rispetto degli obblighi normativi e l'eventuale mancanza dei dati comporterà l'impossibilità per il Titolare di dar corso alla selezione della candidatura in tutte le fasi del processo di selezione.

b.    Finalità di reclutamento e selezione del personale –Misure adottate per dare seguito ad una richiesta dell’interessato  

I Suoi dati personali saranno trattati per lo svolgimento delle attività di reclutamento e selezione del personale nell'interesse di Eni e delle società da questa direttamente o indirettamente controllate o partecipate.

L'inserimento dei dati è necessario per ragioni operative o contrattuali e l'eventuale mancanza dei dati comporterà l'impossibilità per il Titolare di dar corso alla selezione della candidatura in tutte le fasi del processo di selezione. Tali dati saranno trattati anche con strumenti elettronici, registrati in apposite banche dati della Società, e utilizzati strettamente ed esclusivamente nell’ambito delle finalità per le quali sono stati raccolti.

c.    Interesse legittimo del Titolare

Il Titolare potrà trattare, senza il Suo consenso, i Suoi dati personali nelle seguenti ipotesi:

- nel caso di operazioni straordinarie di fusione, cessione o trasferimento di ramo d'azienda, al fine di consentire la realizzazione delle operazioni necessarie all'attività di due diligence e prodromiche alla cessione. Resta inteso che saranno oggetto di trattamento per le predette finalità i dati esclusivamente necessari, in forma quanto più possibile aggregata/anonima;

- ogniqualvolta risulti necessario al fine di accertare, esercitare o difendere un diritto del Titolare o di altre società rientranti nel perimetro di controllo Eni in sede giudiziaria;

- analisi in forma anonima ed aggregata dell'utilizzo delle procedure di selezione alle quali ha preso parte, per identificare abitudini e propensioni, per migliorare i processi di selezione.

 

5. Destinatari dei dati personali

Per il perseguimento delle finalità indicate al punto 4, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati personali a soggetti terzi, quali, ad esempio, quelli appartenenti ai seguenti soggetti o categorie di soggetti:

- forze di polizia, forze armate ed altre amministrazioni pubbliche, per l'adempimento di obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o dalla normativa comunitaria. In tali ipotesi, in base alla normativa applicabile in tema di protezione dei dati è escluso l’obbligo di acquisire il previo consenso dell’interessato a dette comunicazioni;

- società, enti o associazioni, ovvero società controllanti, controllate o collegate, e società sottoposte a comune controllo, nonché consorzi, reti di imprese e raggruppamenti e associazioni temporanee di imprese e con i soggetti ad essi aderenti;

- società specializzate in attività di selezione del personale per conto di Eni e delle società da questa direttamente o indirettamente controllate o partecipate;

- altre società contrattualmente legate al Titolare che svolgono, a titolo esemplificativo, fornitura di servizi IT, attività di consulenza, supporto alla prestazione dei servizi etc.

Il Titolare garantisce la massima cura affinché la comunicazione dei Suoi dati personali ai predetti destinatari riguardi esclusivamente i dati necessari per il raggiungimento delle specifiche finalità cui sono destinati.

I Suoi dati personali sono conservati nei database del Titolare e saranno trattati esclusivamente da parte di personale autorizzato. A questi ultimi saranno fornite apposite istruzioni sulle modalità e finalità del trattamento. Tali dati non saranno inoltre comunicati a terzi, salvo quanto sopra previsto e, in ogni caso, nei limiti ivi indicati.

Infine, Le ricordiamo che i Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione, se non nei casi sopra descritti e/o previsti dalla legge.

 

6. Trasferimento dei dati personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo (c.d. SEE)

Per alcune delle finalità indicate al punto 4, i Suoi dati personali potranno essere trasferiti fuori dallo SEE, anche mediante l'inserimento in database condivisi e gestiti da terze società facenti parte o meno del perimetro di controllo Eni. La gestione del database ed il trattamento di tali dati sono vincolati alle finalità per cui sono stati raccolti ed avvengono nel massimo rispetto degli standard di riservatezza e sicurezza di cui alle leggi sulla protezione dei dati personali applicabili.

Tutte le volte in cui i Suoi dati personali dovessero essere oggetto di trasferimento internazionale al di fuori dello SEE, il Titolare adotterà ogni misura contrattuale idonea e necessaria per garantire un adeguato livello di protezione dei tuoi dati personali in accordo con quanto indicato all'interno della presente informativa sul trattamento dei dati personali, incluse, tra le altre, le Clausole Contrattuali Standard approvate dalla Commissione Europea.

 

7. Periodo di conservazione dei dati

I dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge. In particolare, i dati verranno cancellati dopo un termine massimo di due anni dalla data di invio o dell’ultimo aggiornamento effettuato se alla Sua candidatura non segue alcun contatto da parte della Società. Viceversa, in caso di contatto, i dati saranno cancellati dopo un termine massimo di cinque anni dalla data di fine del processo selettivo non andato a buon fine per consentire alla Società di valutare la Sua candidatura per altre posizioni, salvo Sua espressa richiesta di non essere più considerato.

 

8. Diritti degli interessati

In qualità di interessato, Le sono riconosciuti i seguenti diritti sui dati personali raccolti e trattati dal Titolare per le finalità indicate al punto 4: (i) il diritto di accesso, in particolare richiedendo, in qualsiasi momento, conferma dell'esistenza dei Suoi dati personali presso gli archivi della Società e la messa a disposizione in modo chiaro ed intelligibile di tali informazioni, nonché il diritto di conoscere l'origine, la logica e lo scopo del trattamento con espressa e specifica indicazione degli incaricati e responsabili del trattamento e dei soggetti terzi cui possono essere comunicati i Suoi dati; (ii) il diritto di ottenere l'aggiornamento e la rettifica dei dati (tranne quelli valutativi), la cancellazione dei dati superflui o la trasformazione in forma anonima, nonché il blocco del trattamento e cancellazione definitiva in caso di trattamento illecito; e (iii) qualora ne ricorrano i presupposti, la limitazione del trattamento e la portabilità dei dati. La legge Le riconosce inoltre la possibilità di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente in materia di protezione dei dati personali, qualora dovesse ravvisare una violazione dei Suoi diritti ai sensi della normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali.

 

Puoi esercitare i diritti sopra elencati scrivendo al Responsabile della protezione dei dati dpo@eni.com.