Overview

Paesi bassi
In questo approfondimento:

  • le principali attività legate al settore G&P che Eni svolge nei Paesi Bassi, tra i maggiori fornitori di gas naturale
  • la presenza di Eni, in ambito R&M, nel mercato dei lubrificanti attraverso la controllata Eni Benelux BV
  • le sedi e i contatti societari di Eni nei Paesi Bassi
  • il link diretto al sito dedicato ai Paesi Bassi (in lingua olandese e inglese)

Gas & Power

I Paesi Bassi sono, insieme a Russia, Algeria, Libia e Norvegia, tra i maggiori fornitori di gas naturale a Eni, mediante contratti di fornitura a lungo termine. Il gas olandese viene consegnato a Bocholtz, al confine con la Germania, e trasportato dai gasdotti TENP e TRANSITGAS che, attraversando la Germania e la Svizzera, raggiungono Passo Gries, al confine con l'Italia. La capacità di trasporto disponibile al punto di ingresso di Passo Gries è di circa 64 milioni di metri cubi/giorno. Nel corso del 2011 sono state perfezionate le cessioni delle partecipazioni che Eni deteneva nei gasdotti di importazione dal Nord Europa (TENP e Transitgas) nell’ambito degli impegni concordati il 29 settembre 2010 con la Commissione Europea. I contratti di ship-or-pay di Eni sono rimasti in vigore. Nel 2015 gli approvvigionamenti di gas naturale in quota Eni dai Paesi Bassi sono stati pari a 11,73 miliardi di metri cubi/anno, che hanno rappresentato il 14% del totale approvvigionato.

Refining & Marketing

Nei Paesi del Benelux Eni è presente sul mercato dei lubrificanti attraverso la controllata Eni Benelux BV che ha sede nella città di Rotterdam.

Sedi e contatti

Eni International B.V.
Strawinskylaan 1725
1077 XX Amsterdam
Tel. +31.20.5707.100
Fax +31.20.5707.170

Refining & Marketing
Eni Trading & Shipping B.V.
Strawinskylaan 1641
Tower C/16
1077 XX Amsterdam
Tel. (0031) 20 5707001

Eni Benelux B.V.
Eemhavenweg, 50
Rotterdam
Tel. (0031) 10 2941555

Link esterni

Back to top