Chi siamo

Joule è la scuola di Eni che forma gli imprenditori di domani.

joule-visore-open-crop.jpg
joule-visore-open-crop.jpg

La nostra mission tra formazione e accelerazione

La mission di Joule è quella di supportare la crescita di imprese sostenibili attraverso due percorsi, Human Knowledge ed Energizer, dedicati rispettivamente alla formazione di una nuova generazione di imprenditori e imprenditrici e all’accelerazione di startup, fornendo strumenti, sviluppando competenze e chiavi di lettura con moduli in presenza e a distanza. L'obiettivo di Human Knowledge è quello di accompagnare la crescita imprenditoriale, attraverso l’approfondimento di dieci macro temi, l’accesso a challenge e opportunità concrete, e a un network di formatori d’eccellenza e imprenditori che mettono a disposizione le loro esperienze con cui creare insieme una Community. Oltre al percorso full distance learning Human Knowledge Open, gratuito e aperto a tutti, Joule ha lanciato Human Knowledge Lab, il programma di Idea Validation dedicato ai team di aspiranti imprenditori e imprenditrici che vogliano validare il proprio progetto d’impresa in ambito di economia circolare, di sostenibilità e di transizione energetica. Infine, Energizer è l’acceleratore di ecosistemi dedicato alla decarbonizzazione, alle strategie per contrastare il cambiamento climatico e all'economia circolare, che supporta chi ha già avviato una startup sostenibile.

casa-joule-infografica-percorso-desktop-double-image.jpg
casa-joule-infografica-percorso-mobile-double-image.jpg

Con Joule promuoviamo i principi dell’economia circolare: la photogallery

Joule è la scuola di Eni per l’impresa nata nel 2020 per favorire lo sviluppo di startup innovative e sostenibili. Il programma offre percorsi di formazione rivolti alla nuova generazione di imprenditori e imprenditrici e un acceleratore dedicato alla transizione energetica.

I nostri Hub in Italia

Negli anni Joule ha costruito una rete capillare di relazioni sul territorio dove Eni è presente, con l’obiettivo di favorire la nascita di imprese sostenibili in tutto il Paese, promuovendo e alimentando partnership e collaborazioni con università, acceleratori e stakeholder presenti. In ogni hub le attività di Joule si intrecciano andando a instaurare sinergie a supporto del sistema Paese.

ZERO | L'Acceleratore Cleantech (zeroacceleratorcleantech.com) - Ostiense è la casa di Joule. Negli spazi Eni del Gazometro è nato ZERO, l’acceleratore italiano cleantech della Rete Nazionale acceleratori di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), lanciato da CDP Venture Capital Sgr – Fondo Nazionale Innovazione, Eni, LVenture Group ed Elis, con il supporto dei Corporate Partner Acea, Maire Tecnimont, Microsoft e Vodafone.

S2P - Switch2Product | Innovation Challange - Presso gli spazi di Bovisa, ogni anno, parte il programma Switch2Product, organizzato dal PoliHub, per far emergere soluzioni innovative, scientifiche e tecnologiche rivoluzionarie. Joule partecipa offrendo un premio dedicato a supportare le idee di startup early-stage su tematiche di decarbonizzazione ed economia circolare. I team ricevono un supporto finanziario e metodologico attraverso i servizi in kind.

BasilicataPitch2Pitch - L’iniziativa è il punto di riferimento per l’innovazione in ambito agricolo del Mezzogiorno, supportata da Eni, Polihub ed Alsia (Agenzia Lucana per lo Sviluppo Agricolo). La call nasce con l’obiettivo di identificare un modello di successo per l’ecosistema imprenditoriale del Sud Italia, fornendo a progetti innovativi in ambito Agritech un programma di accelerazione con grant e la possibilità di avviare sperimentazioni con il contributo e il coinvolgimento delle aziende agricole lucane.

“Passione e innovazione a confronto” è l’iniziativa dedicata agli studenti delle scuole di Gela aderenti al PCTO e agli studenti dell’ITS Steve Jobs di Caltagirone. L’obiettivo del progetto è affiancare i ragazzi nell’orientamento, approfondendo tematiche legate all’innovazione e ai percorsi imprenditoriali.

Faros Accelerator - È l’acceleratore italiano della Rete Nazionale CDP dedicato al settore dell’innovazione portuale e della blue economy. Lanciato da CDP Venture Capital SGR in partnership con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio – Porto di Taranto. Il programma di accelerazione e di open innovation nasce per supportare startup innovative che mirano a sviluppare soluzioni sostenibili, disruptive e responsabili nell’ambito dell’innovazione portuale e della blue economy.

I nostri partner

Una panoramica sulle realtà che prendono parte al nostro ecosistema.

fascia-desktop-loghi-joule.jpg
fascia-mobile-loghi-joule.jpg
casa-joule-chi-siamo-iscriviti-joule-corporate-detail-launch.jpg

Iscriviti a Open e ai nostri servizi online

Trasforma la tua idea imprenditoriale in una startup all’avanguardia, grazie al nostro programma di formazione online.

Registrati ora