Diesel

Di composizione simile all'olio combustibile domestico, il diesel appartiene alla categoria dei distillati medi.

L'olio combustibile domestico è soggetto ad un imposta sull'olio minerale molto inferiore rispetto al diesel
Per prevenire l'uso di olio combustibile domestico al posto del diesel, dal 1976 vi viene aggiunto un additivo colorante (furfurale) come marcatore. Il consumo maggiore di diesel è dovuto alla circolazione stradale (2/3 camion, 1/3 auto).  Una delle sue proprietà più importanti è la stabilità termica, determinata misurandone la filtrabilità a freddo. Gli altri criteri per determinare la qualità del diesel sono il tasso di infiammabilità e il tempo di distillazione.

Nelle nostre stazioni di servizio Agip e Eni il diesel rispetta per lo meno lo standard svizzero per diesel come combustibile per motore: Norme SN EN 590 + A1 edizione 2010-12

[an error occurred while processing this directive]

Questa pagina è stata aggiornata il 30/03/12