La pelle sostenibile si fa con… la gelatina!

N°23
30 Marzo 2020

L’azienda estone Gelatex Technologies si è aggiudicata il Green Alley Award 2019 grazie ad un’idea iper-innovativa: un “sostituto” della pelle realizzato con la gelatina

Il materiale, derivato dagli scarti delle industrie della carne e della pelle, è prodotto senza l’uso di tossine. Ed è, soprattutto, organico e biodegradabile

L'invenzione

Märt-Erik Martens, il responsabile tecnico di Gelatex, ha spiegato che l’obiettivo dell’azienda era quello di offrire un’alternativa alla pelle «più ecologica ed economica»

Lo scopo

In virtù della possibilità di personalizzarne spessore e consistenza, il materiale ideato da Gelatex ha attirato in particolare l’interesse dell'industria tessile e automobilistica