Si può classificare la sostenibilità?

Nº 143
21 Giugno 2021

Dal latino classis, classe, la parola “classifica” rappresenta una raccolta ordinata di cose o persone. Oggi, sono usate nei contesti più disparati: da quelle sui cani più brutti a quelle sulle migliori città per qualità della vita.

Le classifiche

Fun facts

Non c’è sviluppo senza energia

Anche le performance aziendali possono essere valutate. Nell’ultimo ventennio, infatti, sono nati i Rating ESG, per misurare le prestazioni in tema ambientale, sociale e di governance.

Le classifiche di sostenibilità

Non c’è sviluppo senza energia

Le performance di sostenibilità di Eni

Tra le classifiche ESG del 2020 in cui Eni figura nelle posizioni più alte troviamo:

.

MSCI ESG: confermata con lo score A nel rating

.

FTSE4Good: classificata nel top 5% delle società oil & gas valutate

.

Sustainalytics: nel top 3% tra i peer del settore energetico nella classifica ESG Ratings

.

Questionario CDP: tra i punteggi più alti del settore in tema di cambiamento climatico

Il riconoscimento
di un impegno importante

"

Queste valutazioni sono per noi un incoraggiamento nel continuare, con ancora maggiore determinazione, a focalizzarci sulla sostenibilità come elemento centrale del nostro modello di business, e a raggiungere gli obiettivi della nostra strategia, che porterà Eni ad essere leader nella produzione e vendita di prodotti decarbonizzati al 2050.

Claudio Descalzi,
Amministratore Delegato Eni

Eni Rewind metterà a disposizione il proprio know-how e le migliori tecnologie sviluppate grazie a una consolidata esperienza nelle bonifiche e nella gestione delle acque e dei rifiuti quale global contractor di Eni. L’accordo con NOGA testimonia la reciproca volontà di consolidare alleanze per lo sviluppo sostenibile, al fine di affrontare insieme la sfida della transizione energetica per la tutela dell'ambiente e la rigenerazione delle risorse naturali.

Eni Rewind metterà a disposizione il proprio know-how e le migliori tecnologie sviluppate grazie a una consolidata esperienza nelle bonifiche e nella gestione delle acque e dei rifiuti quale global contractor di Eni. L’accordo con NOGA testimonia la reciproca volontà di consolidare alleanze per lo sviluppo sostenibile, al fine di affrontare insieme la sfida della transizione energetica per la tutela dell'ambiente e la rigenerazione delle risorse naturali.

Per approfondire

La raccolta DI TUTTE LE eni stories