Nº 136 
26 Aprile 2021

Insieme verso una mobilità sostenibile

Per il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2, il contributo del settore trasporti è fondamentale. Confindustria Energia sostiene la scelta di un mix di energie e soluzioni per la mobilità sostenibile, supportate da infrastrutture, tecnologia e collaborazioni.

Verso un futuro decarbonizzato

L’impegno di Eni

L’azienda contribuisce alla decarbonizzazione dei trasporti grazie a biocarburanti, per veicoli leggeri e pesanti su gomma e per navi e aerei, e vuole definire un’offerta di prodotti sostenibili. Ma quali sono i prossimi obiettivi?

Eni, attraverso Ecofuel, ha acquisito FRI-EL Biogas Holding, leader nel settore della produzione di biogas con l’obiettivo di aumentare la circolazione di prodotti come biocarburanti.

Diventare il primo produttore di bio-metano in Italia

+ 3.000

punti di ricarica

Eni gas e luce ha firmato un accordo con Be Charge che prevede l’installazione di colonnine di ricarica elettrica alimentate da energia verde fornita da Eni gas e luce, certificata tramite garanzie d’origine e prodotta da impianti alimentati al 100% da fonti rinnovabili.

Accelerare la crescita dell’infrastruttura per l’e-mobility

Eni e FNM, gruppo integrato nella mobilità sostenibile in Lombardia, hanno iniziato una collaborazione per promuovere la decarbonizzazione del trasporto regionale attraverso l’utilizzo di nuove fonti di energia.

Creare la prima "Hydrogen Valley" italiana

Eni Rewind metterà a disposizione il proprio know-how e le migliori tecnologie sviluppate grazie a una consolidata esperienza nelle bonifiche e nella gestione delle acque e dei rifiuti quale global contractor di Eni. L’accordo con NOGA testimonia la reciproca volontà di consolidare alleanze per lo sviluppo sostenibile, al fine di affrontare insieme la sfida della transizione energetica per la tutela dell'ambiente e la rigenerazione delle risorse naturali.

Eni Rewind metterà a disposizione il proprio know-how e le migliori tecnologie sviluppate grazie a una consolidata esperienza nelle bonifiche e nella gestione delle acque e dei rifiuti quale global contractor di Eni. L’accordo con NOGA testimonia la reciproca volontà di consolidare alleanze per lo sviluppo sostenibile, al fine di affrontare insieme la sfida della transizione energetica per la tutela dell'ambiente e la rigenerazione delle risorse naturali.

Per approfondire

La raccolta DI TUTTE LE eni stories