Un anno di traguardi 

N°115
14 Dicembre 2020

Il 2020, per Eni è stato un anno di conferme: della strategia finalizzata a diventare leader nella decarbonizzazione, dell’attenzione alle rinnovabili e la salvaguardia delle foreste

Dalla nuova società nata in Norvegia, all’acquisizione di Evolvere per la transizione energetica, la Energy Valley in Basilicata fino alla valorizzazione dell’energia del mare

Sostenibilità per Eni vuol dire contribuire a una transizione energetica socialmente equa che garantisca l’accesso all’energia per tutti tutelando l’ambiente. Una mission che rientra nell’Agenda 2030 dell’Onu

Eni ha concentrato i propri sforzi nell’uso delle alghe come combustibile, o costruendo impianti che permettano di produrre materiali senza fonti fossili, ma con tecnologie che usino scarti agricoli

Nel 2020

Per le foreste

La conservazione delle foreste è uno dei pilastri della strategia di decarbonizzazione di Eni, riconoscendo l’importante ruolo delle Natural Climate Solutions (NCS) per limitare il riscaldamento globale 

Entro il 2050, Eni venderà solo prodotti decarbonizzati, così da limitare l’impatto ambientale

Decarbonizzazione