Comitato Remunerazione

Ha funzioni propositive e consultive nei confronti del CdA sulle tematiche di remunerazione. Sottopone all’approvazione del CdA la Relazione sulla Remunerazione e in particolare la Politica per la Remunerazione degli Amministratori e dei Dirigenti con responsabilità strategiche, per la sua presentazione all’Assemblea degli Azionisti e valuta periodicamente l’adeguatezza, la coerenza complessiva e la concreta applicazione della politica adottata, formulando al Consiglio proposte in materia. Formula, inoltre, le proposte relative alla remunerazione del Presidente e dell’Amministratore Delegato (AD) e degli Amministratori componenti dei Comitati del CdA e, esaminate le indicazioni dell’AD, propone i criteri generali per la remunerazione dei Dirigenti con responsabilità strategiche, i piani di incentivazione annuale e di lungo termine, anche a base azionaria, nonché la definizione degli obiettivi di performance e la consuntivazione dei risultati aziendali dei piani di performance connessi alla determinazione della remunerazione variabile degli Amministratori con deleghe e all’attuazione dei piani di incentivazione. Infine, esprime i pareri eventualmente richiesti dalla procedura in materia di operazioni con interessi di amministratori e sindaci e con parti correlate nei termini dalla stessa previsti.

Membri

  • Andrea Gemma, Presidente, indipendente

    Nato a Roma nel 1973, è Consigliere di Eni da maggio 2014. È Professore di Istituzioni di Diritto Privato presso l’Università di Roma Tre ed è stato visiting professor presso università europee nonché presso la Villanova University. È componente dello strategic board dell’American University of Rome. È avvocato cassazionista e ricopre la carica di Vice Presidente di Serenissima SGR SpA nonché membro del Consiglio di Amministrazione di Banca UBAE SpA e di Global Capital PLC.

  • Pietro Guindani, indipendente

    È Consigliere eletto dalla lista presentata da Investitori Istituzionali italiani ed esteri di Eni da maggio 2014. Nato a Milano nel 1958, è laureato in Economia e Commercio presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Partecipa al Consiglio Generale di Confindustria.

  • Alessandro Lorenzi, indipendente

    È Consigliere di Eni eletto dalla lista presentata da Investitori Istituzionali italiani ed esteri da maggio 2011. Nato a Torino nel 1948. Attualmente è socio fondatore e partner di Tokos srl, Consigliere di Ersel SIM SpA e di Mutti SpA.

     

  • Diva Moriani, indipendente

    È Consigliere eletta dalla lista presentata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze di Eni da maggio 2014. Nata ad Arezzo nel 1968. È laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Firenze.

     

Riunioni e attività dei Comitati nel 2017

svolte. Le riunioni e le attività del Comitato Remunerazione (Compensation Committee fino al 15 marzo 2018) nel 2017 Nel corso del 2017, il Comitato Remunerazione si è riunito complessivamente 10 volte, [...] (CSRO) al fine di allineare il Regolamento del Comitato Nomine a quello del Comitato Remunerazione (già Compensation Committee), e ...

11 Luglio 2018 eni.com Sezione: enipedia

I Comitati del Consiglio di Amministrazione

ha istituito al proprio interno quattro Comitati: Comitato Controllo e Rischi Comitato Remunerazione (Compensation Committee fino al 15 marzo 2018) Comitato per le Nomine Comitato Sostenibilità e Scenari [...] l'espletamento dei rispettivi compiti e coordinamento delle attività. pdf 83 KB Il Comitato Remunerazione Il Comitato Remunerazione è composto da quattro ...

27 Aprile 2018 eni.com Sezione: azienda

Riunioni e attività dei Comitati nel 2016

relazione alle attività svolte. Le riunioni e le attività del Compensation Committee nel 2016 Nel corso del 2016 il Compensation Committee si è riunito 9 volte, con una partecipazione media del 94,4% dei [...] cui base ha espresso parere favorevole al Consiglio di Amministrazione in merito all'adeguatezza dei poteri ...

16 Agosto 2017 eni.com Sezione: enipedia

Nomine del Consiglio di Amministrazione

quattro Comitati, con funzioni consultive e propositive: Comitato Controllo e Rischi Comitato Remunerazione (Compensation Committee fino al 15 marzo 2018) Comitato per le Nomine

24 Luglio 2017 eni.com Sezione: azienda

FAQ Consiglio di Amministrazione

comitati con funzioni propositive e consultive: il Comitato Controllo e Rischi, il Comitato Remunerazione (Compensation Committee fino al 15 marzo 2018), il Comitato per le Nomine e il Comitato Sostenibilità [...] Governance di Eni. Il Consiglio di Amministrazione nomina un Amministratore Delegato al quale conferisce i poteri di amministrazione della Società ...

6 Aprile 2018 eni.com Sezione: enipedia

Climate Governance

comitati di Amministratori: Comitato Sostenibilita e Scenari, Comitato Controllo e Rischi e Comitato Remunerazione. A partire dalla seconda metà del 2017, per una visione ancora più ampia dei fattori che [...] il presidio sui trend di lungo Comitato Sostenibilità e Scenari Comitato Controllo e Rischi Comitato Remunerazione approfondisce le tematiche di ...

18 Luglio 2018 eni.com Sezione: sostenibilità

FAQ Remunerazione

questo approfondimento: come si determina la remunerazione degli Amministratori il ruolo del Comitato Remunerazione la politica di Remunerazione e le finalità il ruolo degli azionisti nella politica di Remunerazione [...] Amministratori con deleghe o per la partecipazione ai Comitati consiliari, su proposta del Comitato Remunerazione e sentito il parere del Collegio ...

6 Aprile 2018 eni.com Sezione: enipedia

Remunerazione della Governance

La Relazione sulla Remunerazione approvata dal Consiglio di Amministrazione su proposta del Comitato Remunerazione, in data 15 marzo 2018, in adempimento dei vigenti obblighi normativi e regolamentari, definisce

6 Aprile 2018 eni.com Sezione: azienda

Assemblea ordinaria 13 aprile 2017

conferendo al Consiglio di Amministrazione ogni potere necessario per l'attuazione del Piano, anche attraverso soggetti a ciò delegati ivi compresi i poteri di: i) procedere all'attribuzione annuale di Azioni

5 Gennaio 2017 eni.com Sezione: enipedia

Lo Statuto

amministrazione e controllo adottato e sono dettate le linee fondamentali per la composizione e la divisione dei poteri degli organi sociali, nonché i rapporti fra questi. Più specificamente integrando le disposizioni

22 Luglio 2016 eni.com Sezione: azienda

Royalties – Offerta di gas sulla piattaforma di negoziazione

dall'Autorità ai fini della fissazione del costo di approvvigionamento nell'ambito dell'esercizio dei poteri regolatori in materia di condizioni di fornitura per il mercato regolamentato. Dovrà quindi ritenersi

16 Luglio 2016 eni.com Sezione: attività

L’attività di rappresentanza di interessi in Eni

istituzionale. Le persone di Eni che hanno relazioni con le Istituzioni devono essere dotate dei necessari poteri di rappresentanza per le attività da svolgere, oppure debbono essere appositamente autorizzate in

9 Gennaio 2018 eni.com Sezione: sostenibilità

La normativa di riferimento nel Trading & Shipping

di verifica e controllo prevedendo che le Autorità nazionali di regolazione dispongano di specifici poteri di indagine, enforcement e sanzione. L'attuazione del REMIT è demandata all'Agenzia per la cooperazione

12 Maggio 2016 eni.com Sezione: enipedia

Assemblea Ordinaria e Straordinaria 25 Maggio 2006

effettivi tratti dalle liste di minoranza (art. 28.2); (vii) potere di convocazione del Consiglio di Amministrazione da parte di almeno un sindaco e potere di convocazione dell'assemblea da parte di almeno due

26 Maggio 2006 eni.com Sezione: enipedia

Le attività di Stakeholder Engagement

la creazione di opportunità e valore per il territorio. L'importanza della relazione Crediamo nel potere del dialogo e della relazione. D'altronde la cultura del rispetto è parte di Eni: "Il petrolio è

4 Luglio 2018 eni.com Sezione: sostenibilità

Assemblea Ordinaria del 10 giugno 2008

Presidente del Collegio Sindacale e a ciascun Sindaco effettivo; ha confermato in capo al Consiglio il potere di attribuire un gettone di presenza al Magistrato della Corte dei conti delegato al controllo sulla

11 Giugno 2008 eni.com Sezione: enipedia

Diritti Umani nelle nostre relazioni con fornitori e altri partner commerciali

fornitori. Nell'identificare il proprio approccio a questi rischi, Eni valuta principalmente il proprio potere negoziale con le diverse categorie di partner commerciali. Il Seminario Problematiche Principali

26 Giugno 2018 eni.com Sezione: sostenibilità

Il Commissario europeo per l'azione per il clima e l'energia, Miguel Arias Cañete, incontra l'AD di Eni, Claudio Descalzi

condiviso la forte necessità di una completa interconnessione del mercato europeo del gas al fine di potere utilizzare al meglio le future forniture alternative. L'AD di Eni ha infine espresso apprezzamento

19 Maggio 2016 eni.com Sezione: enipedia

Mid-Downstream

nostri traguardi Mid-Downstream nel settore Gas & Power Versatilità, facilita di trasporto e alto potere calorifico fanno del gas il combustibile ideale per industrie e usi domestici. Ecco alcuni dei risultati

26 Aprile 2018 eni.com Sezione: attività

Eni una delle sei imprese al mondo a coinvolgere il proprio CdA nella fase pilota del UN Global Compact LEAD Board Programme

mettano la sostenibilità al centro della propria agenda. Vi incoraggio a contribuire nel mostrare il potere che hanno i consigli di amministrazione nel promuovere il valore della sostenibilità aziendale."

10 Maggio 2016 eni.com Sezione: enipedia