Waste to Fuel

Al Centro Ricerche per le Energie Rinnovabili e l’Ambiente di Novara Eni ha sviluppato un impianto pilota per sperimentare “Waste-to-Fuel” (W2F), una tecnologia che permette di valorizzare i rifiuti e trasformarli in energia e in un biocarburante di seconda generazione. I rifiuti vengono trasformati in bio-olio che viene usato nella produzione di energia elettrica o come componente per produrre bio-fuel per le automobili o per il trasporto marittimo. Nel settembre 2017 è stata rilasciata l’autorizzazione da parte della Regione Sicilia per l’installazione dell’impianto pilota all’interno della raffineria di Gela.

Approfondisci

Le piattaforme tecnologiche

Le rinnovabili sono il futuro dell'energia e nessuna società meglio di Eni può lavorare per il futuro dell'energia.

Approfondisci

Come natura crea: energia dai rifiuti

Al Centro Ricerche Eni per l'Energia Rinnovabile e l'Ambiente si studia la natura. Attraverso lo studio della decomposizione anaerobica dei primi organismi viventi i ricercatori di Novara sono riusciti a sviluppare un processo che permette di trasformare in bio-olio la frazione umida dei rifiuti solidi urbani. Un bio-olio ...

eniday

Risultati (3)

Eni Data Lab a SingularityU Summit

Scopri di più Il primo passo: garantire energia accessibile a tutti Il 2 ottobre, alle ore 16.00, intervengono Dario Pagani e Marco Rotondi di Eni. Due uomini e due città: Ferrera Erbognone, in Itali

21 Settembre 2017 eni.com Sezione: media

La ricerca e sviluppo per la transizione energetica

Contatti La ricerca e sviluppo per la transizione energetica La Ricerca e Sviluppo rappresenta un elemento chiave per la trasformazione di Eni in una società integrata dell'energia per un futuro low c

10 Settembre 2018 eni.com Sezione: sostenibilità

Premio TR35 - Giovani Innovatori

Premio TR35 - Giovani Innovatori Premio TR35 - Giovani Innovatori Per il secondo anno consecutivo un ricercatore del Centro Ricerche per le Energie Non Convenzionali - Istituto eni Donegani di Novar

19 Maggio 2014 eni.com Sezione: enipedia