Green Refinery

Il progetto Green Refinery è il primo esempio al mondo di riconversione di una raffineria petrolifera convenzionale in bioraffineria. In un momento difficile per la raffinazione in Europa, Eni ha individuato l’opportunità di riutilizzare la sezione catalitica di idrodesolforazione presente nella raffineria di Venezia riconfigurando quest’ultima in bioraffineria. 
Attraverso il progetto Bioraffinerie Eni ha ripensato le raffinerie di Venezia e di Gela, individuando soluzioni innovative attraverso cicli "verdi", sostenibili sia dal punto di vista ambientale sia da quello economico.

Approfondisci

Key-Fact

  • Capacità di green diesel prodotto (tonnellate/anno) 360.000
  • Riduzione a regime di emissioni di NOx 45
  • Riduzione a regime di emissioni di SO₂ 65
  • Riduzione a regime particolato 32
  • Investimento (milioni) €200

Tecnologie

  • Ecofining™

    Sviluppata da Eni e sperimentata nei suoi laboratori consente di produrre biocarburanti sostenibili di elevatissima qualità, che superano i limiti di quelli esistenti sul mercato (i cosiddetti FAME - Fatty Acid Methyl Esters), riducendo le emissioni di particolato e migliorando l'efficienza dei motori, in coerenza con la legislazione vigente in materia e le direttive europee.

    Nato dall'innovativa tecnologia Ecofining™, Eni Diesel + è il nuovo diesel prodotto nella bioraffineria di Venezia che, con il 15% di componente rinnovabile, preserva l'efficienza del tuo motore e contribuisce a ridurre le emissioni di CO2.

Energie Rinnovabili

Lo sviluppo di energie rinnovabili nei Paesi in cui Eni opera rappresenta un elemento fondamentale nel processo di transizione energetica verso uno scenario low-carbon. Grazie alle rinnovabili è possibile integrare le fonti fossili in modo sostenibile sul piano ambientale, economico e sociale. Consapevole che il nodo da sciogliere è la loro competitività rispetto alle fonti energetiche tradizionali, Eni investe in sistemi per aumentarne efficienza e flessibilità allo scopo di moltiplicare le possibilità di applicazione. I progetti di ricerca, effettuati in collaborazione con centri di eccellenza a livello internazionale, anche attraverso il network scientifico legato a Eni Award, riguardano principalmente il solare e le biomasse.

La bioraffineria Eni dove nasce il green diesel

Il sogno dell'ingegnere tedesco Rudolf Diesel era inventare un motore meno inquinante di quello a vapore, con migliore resa e consumi ridotti. Il brevetto che porta il suo nome è del 1892: non funzionava a petrolio, ma con olio di arachide. Esattamente 120 anni dopo, nel settembre 2012, Eni ...

eniday

Biocarburanti di seconda e di terza generazione

Eni produrrà per la prima volta, presso la raffineria di Porto Marghera, biocarburanti green a partire da materie vegetali e quindi con minori emissioni di CO2 rispetto ai combustibili tradizionali.

Approfondisci

Economia verde - Eni con l’Italia

Soluzioni sostenibili: la nostra trasformazione green parte dalla conversione delle raffinerie convenzionali in bioraffinerie e dalla chimica verde.

Approfondisci

Da Enivideochannel

Visita il canale ufficiale YouTube

Green Refinery

A video description of the conversion project of the Porto Marghera refinery into a bio-refinery. ENG: http://www.eni.com/en_IT/media/focus-on/focus-on-gela.html Video di descrizione del progetto di conversione della Raffineria di Porto Marghera in bioraffineria. ITA:http://www.eni.com/it_IT/media/dossier/dossier-gela.html

L'Amministratore Delegato di Eni visita la Green Refinery di Venezia

L'Amministratore Delegato di Eni visita la Green Refinery di Venezia L'Amministratore Delegato di Eni visita la Green Refinery di Venezia Presentati gli andamenti positivi degli indici HSE: zero inf

10 Luglio 2015 eni.com Sezione: enipedia

Gela: l’accordo del 6 novembre. Principali punti e dichiarazioni dell’AD

Accordo Gela: l'accordo del 6 novembre. Principali punti e dichiarazioni dell'AD Il piano prevede nuove iniziative industriali volte a sviluppare il settore Upstream sul territorio siciliano: ecco i p

12 Maggio 2016 eni.com Sezione: media

Eni partner del Premio Campiello

Eni partner del Premio Campiello Eni partner del Premio Campiello San Donato Milanese (Milano), 6 Settembre 2013 - Eni sostiene, in qualità di partner, il Premio Campiello, giunto alla 51° edizione.

6 Settembre 2013 eni.com Sezione: enipedia

News di Attività

Nella serata di ieri presso la Raffineria Eni di Taranto si è verificato un incidente che ha coinvolto due dipendenti di una ditta dell'indotto. 03 marzo 2016, CET 18:50 Categorie: Attività Avviate

7 Dicembre 2016 eni.com Sezione: attività

Climate change e nuove energie

la nostra strategia per un futuro low carbon Climate Strategy Abbiamo impostato una strategia integrata per fornire il nostro contributo nella transizione energetica verso un futuro low-carbon. La nos

12 Maggio 2016 eni.com Sezione: sostenibilità

News

Filter options Azzera filtri di ricerca Il robot, con tecnologia testata con successo in diversi ambienti marini, è un veicolo subacqueo avanzato caratterizzato da sensori intercambiabili, progettat

7 Dicembre 2016 eni.com Sezione: media

Le bioraffinerie di Venezia e Gela

Nuova vita per la raffineria Sostenibilità e ambiente: bioraffinerie e nuovi carburanti a Venezia e Gela. Nuova vita per la raffineria Sostenibilità e ambiente: bioraffinerie e nuovi carburanti a Vene

16 Maggio 2017 eni.com Sezione: attività

Eni: avviato il Safety Competence Center a Gela

Eni: avviato il Safety Competence Center a Gela Eni: avviato il Safety Competence Center a Gela Gela, 13 gennaio 2015 - Si è svolto alla presenza delle Istituzioni locali, delle Organizzazioni sinda

19 Maggio 2016 eni.com Sezione: enipedia

L’impegno nelle rinnovabili

L'impegno nelle rinnovabili Abbiamo creato nel 2015 la nuova Direzione Energy Solutions alle dirette dipendenze dell'Amministratore Delegato Vogliamo promuovere lo sviluppo di energie rinnovabili, sup

27 Aprile 2017 eni.com Sezione: sostenibilità

Refining & Marketing: performance e investimenti dell’anno

News Refining & Marketing: performance e investimenti dell'anno La crescita dei risultati si deve al miglioramento dei margini di raffinazione e all'efficienza e ottimizzazione dell'assetto delle raff

3 Maggio 2017 eni.com Sezione: attività