Il futuro dell'energia, verso uno sviluppo sostenibile

Dossier

Il futuro dell'energia,
verso uno sviluppo sostenibile

Eni ospita il Forum Ambrosetti

Il mondo dell’energia sta vivendo un momento di grande incertezza a causa dei prezzi del petrolio e delle tensioni economiche e geopolitiche. Allo stesso tempo, l’accesso all’energia gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo sostenibile di molti paesi, e i negoziati sul clima proseguono a livello globale. I maggiori attori del settore energetico, insieme ai principali leader e ai massimi esperti in materia si interrogano sull’evoluzione del panorama energetico.

Al dibattito sulle sfide e sulle opportunità del mondo energetico sono intervenuti Emma Marcegaglia, Presidente di Eni  e Claudio Descalzi, AD di Eni. Hanno partecipato il Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda , il Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti e il Segretario Generale dell'OPEC Mohammad Sanusi Barkindo. Inoltre, Jeffrey Sachs, Direttore dell’Earth Institute alla Columbia University, Robert Armstrong, Direttore del MIT Energy Initiative, Carlo Carraro, Professore di Econometria presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, Johnathan Gaventa, Direttore di E3G, Ed Morse, Managing Director e Global Head of Commodities di Citi,  Maroš Šefčovič, Vicepresidente della Commissione Europea, Mohamed Shoeib, CEO e Managing Director East Gas Company, Felipe Gomez del Campo, fondatore e CEO di FGC Plasma Solutions.

Investiamo in tecnologie per rendere più efficiente l’utilizzo del gas naturale, fattore chiave per integrare la transizione verso le rinnovabili.

Le recenti scoperte nel Mar Mediterraneo stanno aprendo grandi opportunità sia per i paesi del Nord Africa, sia per l’Europa. Quale sarà il futuro dell’approvvigionamento di gas in Europa, alla luce di un corridoio Sud-Nord? Quali strategie d’investimento, infrastrutture e regolamenti saranno necessari? Quali saranno le implicazioni geopolitiche per i paesi del Mediterraneo? 

Abbiamo elaborato una climate strategy integrata per mitigare il proprio impatto sul clima e ridurre i rischi associati ai cambiamenti climatici.