i
Internazionalità

DOSSIER

L’internazionalità in cui crediamo

Lo spirito di frontiera di Eni cresce grazie alla multiculturalità delle sue persone.

La nostra azienda affonda le sue radici in Italia, ma il suo sguardo è sempre stato proiettato oltre i confini del Paese. Dal 1953, anno della fondazione di Eni, abbiamo investito su un’idea di futuro all’avanguardia, fatta di coraggio, determinazione, rispetto, propensione al dialogo e desiderio di cooperazione. Siamo stati capaci di creare opportunità di lavoro in tutto il mondo, affiancando alle nostre attività operative progetti di sviluppo a favore delle comunità locali. Crediamo nell’integrazione, nella trasparenza, nella condivisione delle competenze. Cresciamo insieme alle persone che lavorano con noi.

Dual flag

COOPERAZIONE

L'incontro tra culture

Dialogo e integrazione sono alla base della nostra presenza internazionale. Nella pianificazione delle nostre attività nel mondo ci ispiriamo alla Formula Mattei: da sempre siamo impegnati a sostenere la crescita economica e sociale dei territori che ci ospitano.

Scopri di più

OGNUNO DI NOI

Le persone e i Paesi che ci ospitano sono la nostra priorità.

Claudio Descalzi

Un impegno per l’efficienza

ECONOMIA CIRCOLARE

Un impegno per l’efficienza

Il nostro impegno nella promozione di un sistema più efficiente. Per garantire un futuro di crescita di lungo termine l’azienda deve essere efficiente dal punto di vista economico, tecnico-operativo e ambientale.

Approfondisci

Crescere, in maniera sostenibile

In tutti i territori nei quali operiamo la tutela delle persone e dell'ambiente naturale è per noi un obiettivo prioritario. Siamo attenti alle comunità e ai loro spazi, salvaguardiamo la salute e la sicurezza delle persone che lavorano con noi e per noi. Le nostre azioni sono improntate a una condotta che si basa sull’etica e sulla trasparenza.

TERRITORIO

  • Proteggiamo il pianeta

    Proteggiamo il pianeta

    Il nostro approccio alla tutela dell’ambiente è quello di prevenire, informare e rendere partecipi le nostre persone dell’importanza della biodiversità locale.

    Approfondisci

SICUREZZA

  • Le persone prima di tutto

    Le persone prima di tutto

    Per noi di Eni la sicurezza sul lavoro è un valore imprescindibile, parte integrante della nostra azienda. Per questo ci impegniamo a promuovere comportamenti sani e sicuri sul luogo di lavoro.

    Scopri di più

CURA

  • Il rispetto dei diritti umani

    Il rispetto dei diritti umani

    Non esiste crescita economica senza tutela dei diritti umani. Il rispetto dei diritti è parte integrante del lavoro quotidiano delle politiche e della governance di Eni. Per questo lavoriamo a stretto contatto con le ONG.

    Approfondisci

ETICA

  • Contrastiamo la corruzione

    Contrastiamo la corruzione

    Lavoriamo nel rispetto delle leggi in tutti i Paesi nei quali operiamo e contrastiamo i fenomeni di corruzione grazie a una capillare attività di sensibilizzazione e formazione periodica in Italia e nel mondo.

    Scopri di più

I numeri

  • 67

    Paesi in cui Eni è presente

    67 

    nel 2018

  • 30.950

    persone di Eni

    30.950 

    in Italia e all’estero nel 2018

  • 7.307

    presenza femminile in Eni

    7.307 

    in Italia e all’estero nel 2018

  • 10.653

    ore dedicate alla formazione sui diritti umani

    10.653 

    nel 2018

  • 94,8mln €

    investimenti in sviluppo locale

    94,8 mln €

ENI AWARD

  • Premiamo l’eccellenza nel mondo

    Premiamo l’eccellenza nel mondo

    Innovazione, ricerca, sostenibilità sono al centro dell’attenzione di Eni. Per noi la passione diventa energia e si trasforma nel tempo. Nel 2017, infatti, il “Nobel dell’energia” ha cambiato forma: categorie nuove e maggiormente orientate verso tematiche relative alla decarbonizzazione, alle rinnovabili, alla transizione energetica, e un nuovo premio dedicato ai laureati di Università africane.

    Approfondisci

Vogliamo fare il massimo in tema di decarbonizzazione. Per questo Eni ha scelto il Massachusetts Institute of Technology (MIT) come partner per le ricerche riguardanti la fusione magnetica: un lavoro che consentirà di convertire l'energia solare in modo sostenibile.